Insurance Trade

Assiteca acquista il 100% del broker toscano Igb

Il progetto prevede la successiva fusione della società con la sede di Firenze di Assiteca

Assiteca acquista il 100% del broker toscano Igb hp_wide_img
Assiteca ha perfezionato l’acquisto del 100% delle azioni della Ing. G. Bassi & C. Spa (Igb). Costituita a Firenze nel 1992 su iniziativa dell’ingegner Giulio Bassi, la società al 31 dicembre 2020 ha registrato ricavi per euro 1,4 milioni e un Ebitda di euro 0,64 milioni. Il progetto prevede la successiva fusione della società con la sede di Firenze di Assiteca.

Il prezzo dell'acquisizione, finanziato interamente con mezzi propri e soggetto ad aggiustamento, è pari a circa 5 milioni di euro e verrà corrisposto per 4,4 milioni di euro alla girata delle azioni, con conguaglio a 12 mesi.

L’operazione, spiega un comunicato di Assiteca “dà vita a una realtà in Toscana con un giro di affari pari a circa 6,5 milioni di euro che si posiziona da subito come il maggior broker assicurativo nazionale sul territorio di riferimento”. Assiteca è infatti presente a Firenze fin dal 2002 e si è successivamente rinforzata attraverso diverse acquisizioni, prima a Livorno nel 2005 e poi a Prato nel 2009. Negli anni le sedi hanno sviluppato particolari competenze nel ramo crediti commerciali, nella sanità e nella pubblica amministrazione.

“Siamo lieti di annunciare l’acquisizione di un marchio con un importante know-how in una regione strategica per il nostro gruppo e per l’economia nazionale”, ha spiegato il presidente di Assiteca, Luciano Lucca, aggiungendo che “le competenze della Igb, unite alla nostra dimensione e capacità organizzativa, porteranno un significativo valore aggiunto alle imprese clienti e a tutto il territorio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti