Insurance Trade

Tutto quello che c'è da sapere sul diritto delle assicurazioni

Il diritto delle assicurazioni" corposo ed esaustivo trattato in tre volumi opera del magistrato Marco Rossetti, verrà presentato ufficialmente il prossimo 3 aprile a Roma, alle ore 15, presso la sede della Corte di Cassazione"

Tutto quello che c'è da sapere sul diritto delle assicurazioni hp_stnd_img
Un'opera ambiziosa, con una vocazione sistematica e omnicomprensiva: raccogliere all'interno di un solo trattato l'intero complesso del diritto assicurativo. A realizzarla è stato Marco Rossetti, magistrato consigliere della Corte di Cassazione e membro del consiglio direttivo dell'Aida (associazione internazionale di diritto delle assicurazioni). Il diritto delle assicurazioni (edizioni Cedam) è un corposo trattato di circa 3.000 pagine complessive, diviso in tre volumi, attraverso cui Rossetti raccoglie uno studio a tutto tondo della storia dell'assicurazione, dell'impresa assicurativa, del contratto in generale e dei singoli contratti di assicurazione, includendo anche tutta una serie di argomenti connessi alla materia principale, come gli aspetti processuali delle controversie assicurative, i risvolti assicurativi riguardanti la prescrizione, la concorrenza e la privacy, nonché l'intermediazione assicurativa.

I tre volumi dell'opera


Il primo dei tre volumi è dedicato alla storia dell'assicurazione, all'impresa e al contratto in generale, e si apre con un'ampia ricostruzione della storia del contratto assicurativo, le cui tappe vengono ripercorse a partire dall'analisi delle prime polizze medievali. Si prosegue poi esaminando (anche con il supporto di tabelle e diagrammi) le caratteristiche dell'impresa assicurativa, nei suoi risvolti statici e dinamici, analizzati con ampi riferimenti alla legislazione nazionale ed europea. Una particolare attenzione è poi riservata anche al tema dei controlli (interni ed esterni) e all'intermediazione assicurativa in tutte le sue forme: agenzia, subagenzia, brokeraggio, procacciamento d'affari, bancassicurazione. Il volume prosegue con una dettagliata analisi del contratto di assicurazione, a cui sono dedicate più di 500 pagine all'interno delle quali sono esposti sia i principii di diritto positivo sia gli snodi fondamentali nella prassi e nella giurisprudenza, come ad esempio il rapporto tra contratto e impresa, o le delimitazioni del rischio. Nel secondo volume viene affrontato il tema dei contratti di assicurazione contro i danni, all'interno del quale si può trovare un'esposizione analitica e ragionata dei singoli contratti raggruppati in base al tipo di rischio assicurato. Il terzo volume, infine, tratta alcune tra le più rilevanti questioni del diritto assicurativo: l'assicurazione di responsabilità civile, quella sulla vita, la prescrizione e il processo. Al primo di questi temi, e in particolare all'Rc auto, il volume dedica ampio spazio, esaminandone i presupposti teorici e pratici. Quanto all'assicurazione sulla vita, vengono evidenziati tanto gli aspetti tradizionali quanto le nuove forme che ha assunto, prima tra tutte quella della previdenza complementare. Si vanno, in conclusione, a esaminare i temi della prescrizione dei diritti scaturenti dal contratto assicurativo, e le peculiarità del processo civile proposto da o contro l'assicuratore.

Presentazione il prossimo 3 aprile


La presentazione ufficiale del trattato si terrà a Roma il prossimo giovedì 3 aprile, alle ore 15, presso l'Aula Magna della Corte di Cassazione. L'appuntamento rappresenterà anche l'occasione per affrontare alcuni tra i più scottanti temi assicurativi del momento: assieme all'autore interverranno Giuseppe Maria Berruti, presidente di sezione della Corte di Cassazione e direttore dell'Ufficio del Massimario; l'avvocato Antonino Galletti, consigliere dell'Ordine degli avvocati di Roma; il professor Roberto Pardolesi, ordinario dell'Università Luiss di Roma; e la professoressa Giovanna Volpe-Putzolu, ordinario dell'Università La Sapienza di Roma.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti