Insurance Trade

Arag Italia, la crescita arriva (anche) dalla formazione

Nei primi nove mesi dell'anno, la compagnia ha conseguito una raccolta premi complessiva, diretta e indiretta, in crescita del 6,6%

02/10/2019
Nei primi nove mesi del 2019, i premi degli agenti e broker con cui opera direttamente Arag in Italia stanno facendo registrare nel 2019 uno sviluppo della raccolta del 6,5%, con punte dell'8,6% nell'auto, del 7,6% nelle piccole e medie imprese e di oltre il 18% nella famiglia. Se si considera la crescita dei soli intermediari che hanno partecipato ai programmi di formazione, si evidenzia un aumento dei premi del 12,5%.     

Questi dati, fa sapere la compagna, si inseriscono nel contesto di sviluppo e redditività che sta caratterizzando complessivamente il 2019, con una raccolta premi complessiva, diretta e indiretta, in crescita del 6,6%, sostenuta anche dal 7,8% dei trattati di riassicurazione sottoscritti con le compagnie partner, e con prospettive positive per il fine anno.    

La compagnia mette l'accento sul programma di formazione: ogni anno sono erogate fino a 20mila ore, con circa 5000 intermediari presenti nelle aule fisiche e virtuali. 
Nel 2019 Arag Italia ha investito in nuovi programmi e modalità di formazione, fornendo ulteriori strumenti alla rete distributiva. Tra le iniziative un nuovo portale, sviluppato con la società specializzata Edulife, che permette la gestione, l'organizzazione e l'erogazione dei corsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti