Insurance Trade

Net Insurance prosegue la sua evoluzione digital

La compagnia guidata da Andrea Battista ha inoltra incassato la prima tranche, da 6,3 milioni di euro, dei 26,6 milioni in titoli di Stato sottratti alla società

27/08/2019
Net Insurance ha incassato la prima tranche dei 26,6 milioni di euro in titoli di Stato sottratti alla società: la cifra ammonta a 6,3 milioni. Il piano di rientro era stato anticipato a fine luglio. Contestualmente, come si legge in un comunicato stampa, è stato costituito il collaterale di attivi a garanzia, anch'esso ora nella piena disponibilità della compagnia. Il piano prevede il rientro dell'intero capitale entro la fine del 2020. 

Dal punto di vista industriale, dopo le collaborazioni con Yolo e Neosurance, a fine luglio, la compagnia guidata da Andrea Battista ha perfezionato la partecipazione in MotionsCloud, società insurtech tedesca specializzata nella digitalizzazione e automazione dei sinistri col supporto dell'intelligenza artificiale.

"Tutto questo - ha detto Battista in una nota - è solo un primo passo verso la piena realizzazione di un processo di potenziamento di attività core di compagnia attraverso l'insurtech, che punta alla creazione di una piattaforma aperta in continua evoluzione, intercettando sul mercato le esperienze più interessanti per offrire alla clientela prodotti e servizi semplici e vicini alle singole esigenze".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti