Insurance Trade

Net Insurance, inizia il recupero dei titoli

La prima tranche, pari a 6,3 milioni di euro, sarà riscossa entro il 10 di agosto

22/07/2019
Continua l’azione di Net Insurance per il recupero delle somme distratte attraverso l’appropriazione indebita di 26,6 milioni di euro in titoli di Stato. La compagnia fa sapere che ha definito un accordo sul rientro della totalità delle somme entro la fine del 2020, "e comunque della componente più rilevante entro il corrente anno", si legge in una nota. L’incasso della prima tranche, pari a 6,3 milioni di euro in titoli di Stato, è previsto entro il 10 agosto. 

L’andamento del processo di incasso sarà progressivamente comunicato al mercato e l’intero piano è soggetto al pieno adempimento dell’accordo. Nei giorni scorsi, l’assemblea di Net Insurance ha approvato i nuovi bilanci di esercizio per gli anni 2017 e 2018, con il voto favorevole del 57,06% degli aventi diritto.

 Nella stessa sede, i soci hanno dato parere favorevole alle azioni di responsabilità e/o risarcitorie nei confronti della società di revisione, Bdo, del direttore generale e del dirigente preposto. Ok anche al piano di performance shares del top management, approvato con il voto favorevole del 59,96% degli aventi diritto, mentre l’aggiornamento delle nuove politiche di remunerazione è stato approvato con un voto favorevole del 64,78% dell’assemblea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

👥

Articoli correlati

I più visti