Insurance Trade

Generali rassicura i soci sugli obiettivi

La fiducia esibita dal leone di Trieste deriva dall'attuale posizione di forza del gruppo a livello europeo

10/04/2019
Generali è certa che realizzerà i suoi obiettivi per il 2021. Lo ha confermato il group ceo, Philippe Donnet, in una lettera inviata ai soci della compagnia in vista dell’annuale assemblea degli azionisti, in programma a inizio maggio. La fiducia esibita dal leone di Trieste deriva dall'attuale posizione di forza del gruppo, dimostrata, dicono i vertici, "dalla posizione di leadership in Europa, dall'innegabile percorso di successo e dalla chiarezza e concretezza delle azioni che costituiscono il nuovo piano".  

Generali, inoltre, garantisce sui "risultati eccellenti" ottenuti nel 2018, a dispetto delle condizioni difficili dei mercati. Più pessimista, invece, è sembrata la compagnia per il segmento vita nel corso di quest'anno. A livello generale, il gruppo di Trieste si aspetta una performance leggermente inferiore rispetto a quanto registrato nel 2018, con una crescita dei prodotti unit-linked a tassi inferiori rispetto a quelli degli ultimi anni. 

Nel danni, invece, si prevede un rafforzamento della raccolta premi, con il ramo auto che resterà sostanzialmente stabile, seppur condizionato da una forte pressione competitiva. Sull'asset management proseguirà invece l’attività d'identificazione di opportunità d'investimento con l'espansione della piattaforma multiboutique. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti