Insurance Trade

Aviva Italia cresce a doppia cifra

Il ramo vita trascina la performance: utile operativo in crescita del 17%

08/03/2019
Si chiude bene il 2018 del gruppo Aviva Italia, che raggiunge una crescita a doppia cifra: la compagnia ha infatti conseguito un utile operativo 200 milioni di euro, in rialzo del 17% su base annua. A trascinare la perfomance è soprattutto il ramo vita: il valore del new business cresce del 36% rispetto al 2017 e raggiunge quota 252 milioni di euro, spingendo al rialzo una raccolta netta che segna un incremento del 48% su base annua e si attesta a quattro miliardi di euro. Spicca in particolare la performance delle soluzioni multiramo che, con una crescita del 161% rispetto al 2017, si confermano anche nel 2018 il prodotto di punta dell’offerta della compagnia (più del 40% del totale del nuovo business vita). Forte dei risultati conseguiti, Aviva  Italia raggiunge asset under management per 27,7 miliardi di euro (+9%).
Nel ramo danni, a fronte di una raccolta premi ferma a 358 milioni di euro (-7%), si registra un miglioramento della profittabilità del portafoglio: il combined ratio perde tre punti percentuali e si attesta al 95,1%, frutto di iniziative mirate sul portafoglio auto e un ribilanciamento del mix di prodotto verso i rami elementari.
“La strategia di diversificare i canali distributivi – ha commentato in una nota Ignacio Izquierdo, ceo di Aviva in Italia – ha dato i suoi frutti portando i migliori risultati di sempre nel business vita. Il ramo danni ci ha visti ancora impegnati a ribilanciare il mix di prodotto e gli investimenti che stiamo facendo in termini di innovazione e semplificazione dell’offerta, ci fanno guardare al futuro con fiducia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti