Insurance Trade

Aviva punta su digitalizzazione e semplicità

In collaborazione con Guidewire, la società ha presentato la nuova soluzione AvivaPlus

19/02/2019
La partnership fra Aviva e Guidewire, annunciata lo scorso settembre, inizia a portare i primi frutti. La compagnia ha reso noto il lancio di una nuova soluzione volta a creare prodotti semplici e modulari, in una modalità completamente digitale che possa consentire attivare una sorta di polizza on demand in base alle esigenze del cliente. 
Il progetto, attualmente in fase pilota, metterà a disposizione delle agenzie coinvolte AvivaPlus Business, soluzione dedicata alle pmi, e AvivaPlus, piattaforma digitale che punta a evitare il ricorso alla carta e amplificare le modalità di contatto con l’intermediario, estendendo le interazioni face to face anche allo smartphone o a qualsiasi altro device digitale. Si tratta di una polizza mensile che può essere cancellata o modificata in qualunque momento, offrendo massima flessibilità. “Vogliamo allineare i nostri standard alle aspettative di servizio cui le web company hanno abituato i consumatori”, ha spiegato in una nota Vittorio Giusti, coo di Aviva in Italia. “Siamo partiti con un prodotto per le piccole e medie imprese – ha aggiunto – ma l’obiettivo è di aprire nel corso dell’anno la nuova offerta ai diversi target di clientela”.
Attraverso l’integrazione con Guidewire, è stata possibile nel modello di business l’introduzione della firma elettronica, dei pagamenti digitali e della digitalizzazione della documentazione cartacea che ora verrà gestita via mail. È stata inoltre adottata la metodologia di sviluppo agile riducendo significativamente i tempi di realizzazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti