Insurance Trade

WeWorld e Axa Italia, insieme per l'inclusione femminile

La onlus, con il contributo della compagnia, ha aperto un Punto Donna a Milano, in periferia

27/11/2018
La onlus WeWorld, con il contributo di Axa Italia, apre un Punto Donna a Milano, nel quartiere del Giambellino. Il progetto è dedicato alle donne e offre percorsi di supporto, formazione ed empowerment, attraverso una serie di attività gratuite che, si legge in una nota congiunta, "mireranno a migliorare le loro condizioni sociali, con particolare attenzione alla possibilità dell'inserimento lavorativo". 
Nello specifico, presso il Puno Donna sarà erogata una formazione di base per l'ingresso nel mondo del lavoro, ad esempio attraverso corsi si lingua italiana; saranno verificate le competenze ed eseguiti piani di orientamento al lavoro, ma sarà anche fatta informazione e assistenza su servizi sociali e iniziative territoriali; sarà dato un sostegno all'apprendimento di competenze informatiche.

“Il percorso spesso non è semplice", ha spiegato Marco Chiesara, presidente di WeWorld, che da vent'anni si impegna a garantisce i diritti dei bambini e delle donne più vulnerabili in Italia e nel mondo. "Nei nostri progetti - ha continuato - ci scontriamo con la diffidenza, il disagio, la mancanza di prospettive. Per farcela è indispensabile costruire reti che accolgano e proteggano le donne di cui ci prendiamo cura. Avere al nostro fianco un'azienda come Axa Italia rende queste reti più forti". 
Patrick Cohen, amministratore delegato del gruppo in Italia, ha ribadito l'impegno della compagnia "per creare una cultura inclusiva dove valorizzare le diversità e aiutare i nostri collaboratori a realizzare le proprie ambizioni e vogliamo avere un impatto positivo sulle persone e sulla società".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti