Insurance Trade

Generali, torna a crescere la raccolta netta vita

Nei primi nove mesi dell'anno, utili e premi in aumento. Pesa lo spread italiano sui ratio patrimoniali

08/11/2018
Torna a crescere la raccolta netta vita, con una marginalità sul new business in aumento sui nove mesi dello scorso anno; rimbalzano positivamente le performance tecniche e si conferma la solidità patrimoniale (seppur in lieve flessione): Generali ha annunciato risultati confortanti per i primi nove mesi del 2018. 

Venendo ai numeri, l'utile netto risulta in crescita a 1.855 milioni (+26,8%), grazie anche alle dismissioni. Bene anche il risultato operativo a 3,6 miliardi, in aumento del 3,9% grazie al contributo di tutti i segmenti di business. Il Roe operativo medio del periodo 2015-settembre 2018 è al 13,4%, in linea con il target strategico (>13%), mentre l'operating Roe annualizzato è al 12,7%. 

Per quanto riguarda la raccolta, i premi sono in aumento del 6,1% a quasi 50 miliardi di euro, con un'accelerazione soprattutto del ramo danni (+2,7%). Come detto, torna a crescere la raccolta netta vita: +3,3% a 8,6 miliardi. 
Il patrimonio netto del gruppo si attesta a 23.264 milioni, in calo del 7,2% rispetto ai 25.079 milioni al 31 dicembre 2017. La variazione, fa sapere Generali, dipende da vari fattori: in primis, "la riduzione della riserva per utili attribuibili alle attività finanziarie disponibili per la vendita per 2.034 milioni, derivante dall'andamento dei titoli obbligazionari a seguito dell'ampliamento degli spread".

Il preliminary regulatory solvency ratio (modello interno solo per le compagnie che hanno ottenuto l'approvazione da Ivass e standard formula per le altre) è pari al 200%, in calo dal 207% di fine 2017; mentre l'economic solvency ratio (modello interno su tutto il perimetro del gruppo) si attesta al 221%, dal 230% del 2017. Per entrambi gli indicatori, conclude la compagnia, la diminuzione è determinata principalmente dall'aumento dello spread sui titoli di Stato italiani. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

generali,
👥

Articoli correlati

I più visti