Insurance Trade

Italo, Allianz entra nel capitale

Il gruppo tedesco ha acquisito il 11,5% della società di trasporto ferroviario

Italo, Allianz entra nel capitale hp_wide_img
Allianz sale a bordo di Italo. Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Radiocor, il gruppo assicurativo ha rilevato l’11,5% della compagnia di trasporti direttamente da Global infrastructure partners (Gip), il fondo americano che lo scorso aprile era diventato l’azionista di riferimento di Italo. L’operazione, sempre secondo l’agenzia, sarebbe stata effettuata attraverso Allianz spa e la controllata lussemburghese Agf Benelux sarl: i dettagli della transazione non sono ancora stati resi noti.  
Allianz diventa così il secondo azionista di Italo, con una quota di gran lunga superiore alla somma (7,74%) di tutte le altre partecipazioni azionarie, attribuibili al fondo Peninsula e agli italiani Luca Cordero di Montezemolo, Gianni Punzo, Isabella Seragnoli, Flavio Cattaneo e Alberto Bombassei: si tratta dei soci che, in occasione della cessione al 100% della società al fondo Gip, avevano deciso di reinvestire in Italo sottoscrivendo un aumento di capitale da 150 milioni di euro.
Allianz continua dunque a puntare sulle infrastrutture italiane: l’operazione su Italo è infatti arrivata a un anno e mezzo di distanza dall’acquisizione, in cordata con altri investitori, di circa il 7% di Autostrade per l’Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti