Insurance Trade

Un Palalido targato Allianz

La società si aggiudica il bando per l’acquisizione dei naming rights della struttura

Un Palalido targato Allianz hp_wide_img
Prima lo Juventus Stadium, ora il Palalido di Milano. Che abbandona adesso lo storico nome per assumere quello di Allianz Cloud. Il gruppo assicurativo tedesco si è infatti aggiudicato il bando per l’acquisizione dei naming rights e ulteriori diritti di sponsorizzazione della struttura. Il contratto sarà valido per 60 mesi dal giorno dell’inaugurazione, con un valore complessivo di oltre 1,8 milioni di euro: in pratica, 368mila euro a stagione.
L’annuncio è arrivato a pochi giorni dalla partnership stretta con il Teatro alla Scala. E si inserisce in un più ampio impegno del gruppo Allianz nel comune di Milano, culminato con l’inaugurazione della Torre Allianz nel quartiere CityLife. “Al di là del nostro ruolo sociale di assicuratori che accompagnano lo sviluppo delle imprese italiane, promuoviamo numerose iniziative di carattere sociale, sportivo e culturale, per restituire alla società civile parte dei benefici che abbiamo come grande impresa che opera nel contesto economico”, ha commentato Giacomo Campora, amministratore delegato di Allianz Italia.
La struttura, attualmente in fase di completamento del suo percorso di ristrutturazione, sarà inaugurata ai primi di maggio. Con una capienza massima di 5.347 spettatori, l’edificio è pensato per accogliere anche attività extra sportive come concerti, fiere e conferenze. Con un occhio alla sostenibilità: la nuova struttura potrà vantare un miglior isolamento termico, con conseguenti risparmi in termini di energia utilizzata per il condizionamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti