Insurance Trade

Dual Italia lancia una Rc professionale rivolta ai giovani

Professioni Young, polizza all risk & all inclusive con retroattività illimitata nel tempo, è dedicata ad avvocati, commercialisti, architetti e ingegneri under 36

13/05/2014
Dual Professioni young è il nome della nuova polizza Rc professionale specificamente rivolta ai giovani avvocati, commercialisti, architetti e ingegneri, e realizzata da Dual Italia, agenzia di sottoscrizione con una forte specializzazione proprio nelle coperture assicurative rivolte ai professionisti.
Il prodotto è rivolto in particolare ai professionisti di età non superiore ai 36 anni, il cui ultimo fatturato dichiarato non superi i 50 mila euro. Caratteristica di altri analoghi prodotti proposti da Dual, anche Professioni young si basa su un approccio all risk & all inclusive. La struttura della polizza, dunque, prevede per le quattro tipologie di professionisti citati in precedenza, una piattaforma di garanzie e condizioni comuni: il codice privacy, la responsabilità civile verso terzi per la conduzione dello studio, i costi e le spese legali, il dolo di eventuali collaboratori, l'attività di mediatore, conciliatore, amministratore di condominio, nonché la perdita di documenti e valori. Tuttavia, a seconda dell'area professionale di riferimento, sono poi comprese anche alcune altre garanzie specifiche. Per avvocati e commercialisti, ad esempio, si trovano incluse le garanzie attività di curatore, liquidatore, commissario, fusioni e acquisizioni, società di servizi contabili (Edp), assistenza fiscale e visto di conformità e la Rc verso di prestatori d'opera; allo stesso modo, tra le garanzie specifiche per architetti e ingegneri sono comprese l'estensione d.lgs 81/2008, danni materiali e corporali, danni alle opere, mancata rispondenza dell'opera, qualsiasi natura e valore delle opere, inosservanza di leggi e regolamenti in materia urbanistica, inquinamento accidentale, consulenza ambientale, certificatore energetico.
Dual Professioni Young, inoltre, opera con retroattività illimitata nel tempo, in modo da offrire una più ampia protezione al patrimonio del giovane professionista da richieste di risarcimento a seguito di errori nello svolgimento della sua professione. La polizza ha un premio che varia da 250 euro (per un massimale di 500 mila euro) fino a 450 euro (per un milione di limite di risarcimento) e, alla scadenza annuale, prevede il rinnovo tacito con un premio che rimarrà fisso anche a fronte di un aumento del fatturato sino al 50% rispetto a quello inizialmente dichiarato dal giovane professionista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti