Insurance Trade

Uk, Direct Line taglia il premio alle Tesla autonome

Uno sconto del 5% se gli autisti attiveranno il sistema di pilota automatico della vettura

05/12/2017
È ufficiale: le compagnie preferiscono che a guidare sia l'intelligenza artificiale invece dell'essere umano. Il primo passo verso l'imporsi di una nuova garanzia assicurativa l'ha fatto in Gran Bretagna Direct Line, che lì è leader di mercato nell'Rca. Direct Line offrirà ai guidatori di Tesla in Gran Bretagna uno sconto del 5% se gli autisti attiveranno il sistema di pilota automatico della vettura: una riduzione del premio che scatta, quindi, se l'auto si guida da sola. 
Secondo la compagnia questa nuova garanzia incoraggerà l'uso della guida autonoma, cosa che ridurrà gli incidenti. 

La mossa, confermata a Reuters dai rappresentanti di Direct Line, arriva nel momento in cui Tesla sta cercando di convincere gli assicuratori che i suoi veicoli connessi a internet sono statisticamente più sicuri. 
La frequenza sinistri tra tutti i modelli Tesla è diminuita del 40% dall'introduzione del sistema di guida autonoma; tuttavia questo non si sta riflettendo in un calo del prezzo dei premi. 

Comunque, le compagnie si stanno piano piano adeguando: nell’accordo Tesla-Direct Line, la casa costruttrice americana fornirà informazioni sulle caratteristiche dei suoi veicoli, per aiutare così la compagnia a sviluppare in anticipo sul mercato le nuove metriche di pricing per l'arrivo delle auto autonome.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti