Insurance Trade

Aviva Italia, risultati consolidati per il nuovo Ceo

Un utile operativo di 110 milioni di euro attende Ignacio Izquierdo, successore di Phil Willcock

28/08/2017
Risultati in consolidamento per Aviva Italia. Nella prima metà del 2017, la compagnia ha registrato un utile operativo di 110 milioni di euro, sostanzialmente in linea con quanto raggiunto nello stesso periodo dello scorso anno. Il ramo vita si mantiene sul trend positivo del 2016, raggiungendo una raccolta di 2,5 miliardi di euro. Se i volumi restano praticamente gli stessi dello scorso anno, cambia la composizione del portafoglio: crescono protection (+18,4%), prodotti pensionistici (+424%) e unit linked (48,4%), mentre la pianificata riduzione delle with profit si attesta a -17,3%.
Cresce il ramo danni, con i premi contabilizzati che aumentano del 4% arrivando a 250 milioni di euro. Un risultato, spiega una nota della compagnia, frutto della crescita dei rami elementari (+6%) e della contestuale contrazione del segmento motor (-3,1%), che si inserisce in una più ampia strategia di “ribilanciamento del mix di prodotto verso i rami elementari”.
Risultati dunque in consolidamento, che rafforzano la presenza della compagnia nel nostro Paese. E che attendono adesso l’arrivo di Ignacio Izquierdo, nuovo Ceo della società. “Sono entusiasta di entrare a far parte del team di Aviva in Italia. Le solide performance del business e il miglioramento dei principali indicatori sono segni chiari e incoraggianti del potenziale di Aviva in Italia”, ha commentato Izquierdo che assumerà l'incarico il prossimo ottobre. Già alla guida del gruppo nel 2009, Izquierdo sostituirà nella carica Phill Willcock, che ha deciso di lasciare Aviva a fine settembre per fare ritorno in Inghilterra. “Dopo 24 anni in Aviva e dopo aver trascorso gli ultimi quattro all’estero, è arrivato il momento giusto, personalmente e professionalmente, di tornare in Regno Unito e di cercare nuove opportunità fuori dal gruppo”, si è congedato Willcock.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti