Insurance Trade

Aviva guarda all'universo femminile

La compagnia lancia l'iniziativa Viva le donne, con garanzie extra legate a prodotti casa, auto e Tcm

03/07/2014
Aviva tinge l'assicurazione di rosa e guarda in maniera diretta all'universo femminile. Lo scorso primo luglio la compagnia ha lanciato la campagna Viva le donne, una proposta assicurativa rivolta esplicitamente a quel target e dedicata all'assistenza e al sostegno della prevenzione primaria. L'offerta ruota attorno a tre prodotti destinati alla protezione dell'abitazione, dell'auto e della persona, offrendo un plus per una garanzia extra al valore simbolico di un euro. 

Il prodotto dedicato alla casa copre i rischi inerenti le mura domestiche, i beni al suo interno e la famiglia anche attraverso un esteso sistema di garanzie, acquistabili singolarmente o integrabili successivamente: con l'offerta Viva le donne, è possibile aggiungere a un euro la garanzia Assistenza, la cui copertura prevede, tra l'altro, il supporto di idraulico, elettricista o fabbro per interventi urgenti di riparazione, il rimborso per le spese d'albergo in caso di inagibilità dell'abitazione o il servizio di sorveglianza per la propria casa. 

Acquistando, invece, Aviva easy drive-autovetture, prodotto che unisce la copertura Rc auto alla protezione globale per l'autoveicolo, l'opzione Viva le donne permetterà di essere coperti dalla garanzia Assistenza al prezzo di un euro, con l'offerta del pronto intervento in qualunque giorno dell'anno, in Italia e all'estero, in caso di guasto, incidente o furto: tra i servizi disponibili c'è, ad esempio, il traino dell'autovettura, l'intervento dell'officina mobile e l'auto sostitutiva. 

Il terzo prodotto a cui è legata l'iniziativa è Aviva smart protection for you, polizza temporanea caso morte che offre anche la garanzia malattia grave a un euro all'anno per cinque anni. Questa copertura dà immediatamente diritto a un capitale di 5.000 euro in caso di diagnosi di cancro alla mammella, che può essere utilizzato a seconda delle proprie esigenze. 

Quello del tumore al seno è un tema verso cui la sensibilità dell'universo femminile è da sempre altissima, dal momento che, secondo dati della campagna Nastro rosa 2013 promossa dalla Lilt, la lega italiana per la lotta contro i tumori, il cancro alla mammella è stimato essere quello più frequentemente diagnosticato nelle donne (29%). Anche per questo motivo Aviva, oltre a offrire un prodotto specifico per questa patologia, affiancherà la Lilt nell'attività di sensibilizzazione delle donne sul tema della prevenzione, dando sempre maggiore visibilità alla diagnosi precoce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

aviva,
👥

Articoli correlati

I più visti