Insurance Trade

Bambini di strada, una giornata per non dimenticare

Csc e Aviva hanno organizzato un’iniziativa per rivendicare i loro diritti

13/04/2012
Si è svolta ieri la giornata internazionale per i bambini di strada, un'occasione per far sentire le loro voci e per rivendicare i loro diritti, troppo spesso ignorati.
L'iniziativa è stata lanciata lo scorso anno dal Csc, Consorzio per bambini di strada, ed è supportata da Aviva, attraverso il suo programma di corporate responsibility Street to School".
Grazie a questo progetto Aviva ha già potuto aiutare oltre 400 mila bambini, dando loro un posto sicuro e un'educazione di base e fornendo le cure e l'assistenza di cui ognuno di loro necessita.
La giornata di quest'anno è stata dedicata alla percezione dei bambini di strada perché, come emerge da una recente indagine condotta in Inghilterra per contro di Csc e Aviva, solo il 13% degli intervistati è consapevole del fatto che questo problema sia rilevante anche nell'Europa occidentale e che non si tratti di un fenomeno diffuso solo nei paesi in via di sviluppo.
In occasione di questa giornata, il Consorzio per i bambini di strada e Aviva ha chiesto ai governi e alla società civile di firmare una promessa di impegno a difendere i diritti di questi minori.
Per maggiori informazioni: www.streetchildrenday.org; www.facebook.com/internationalday4streetchildren12april.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

👥

Articoli correlati

I più visti