Insurance Trade

Cattolica, due nuove certificazioni per la sostenibilità

Arrivano da Carbon Disclosure Project (Cdp) e Standard Ethics, un duplice attestato che certifica la strategia di Csr, intrapresa sotto la guida dell’amministratore delegato Carlo Ferraresi

Cattolica, due nuove certificazioni per la sostenibilità hp_wide_img
Cattolica Assicurazioni riceve due attestati da Carbon Disclosure Project (Cdp) e Standard Ethics. La prima, organizzazione no-profit internazionale, lo scorso 7 dicembre ha comunicato di aver attribuito alla compagnia lo score B- relativamente al programma Cdp – Climate Change. Standard Ethics, invece, ha confermato il corporate rating EE- alla società assicurativa. 
"Un duplice attestato che certifica la bontà della strategia di Csr intrapresa da Cattolica, sotto la guida dell’amministratore delegato Carlo Ferraresi", ha scritto Cattolica in una nota. 

Il programma Cdp - Climate Change mira a ridurre le emissioni di gas a effetto serra delle aziende e a mitigare i rischi legati al cambiamento climatico. Cattolica ha ottenuto lo score B- alla prima disclosure fornita relativa all’area Climate Change. "Il risultato testimonia la crescente attenzione della compagnia alle tematiche ambientali e la qualità del percorso intrapreso verso una più efficace e responsabile gestione delle tematiche di sostenibilità", si legge nella nota. 

Secondo Standard Ethics, invece, "le trasformazioni hanno prodotto cambiamenti anche nel governo societario e nella struttura azionaria; con significative implementazioni in molti ambiti Esg che hanno portato, tra le varie, all’attivazione di un comitato Esg, con funzione di indirizzo e coordinamento, e un risk management framework. 
Standard Ethics ricorda inoltre che le novità riguardanti gli organi apicali, come la parità di genere in cda, rispecchino "nuovi criteri di diversità".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti