Insurance Trade

Generali investirà 3 miliardi di euro in obbligazioni green e sostenibili

Lo ha annunciato il group ceo Philippe Donnet, prevedendo di centrare questo impegno entro il 2022

Generali investirà 3 miliardi di euro in obbligazioni green e sostenibili hp_wide_img
Il group ceo di Generali, Philippe Donnet, è intervenuto ieri all’Eu Sustainable Investment Summit 2021, il primo evento organizzato dalla Commissione Europea dedicato al tema degli investimenti sostenibili.

Parlando in un panel dedicato al tema delle partnership pubblico-private, Donnet ha sottolineato l’importanza di questi strumenti per affrontare con successo i principali rischi a livello globale quali il terrorismo, i rischi informatico, il cambiamento climatico e le pandemie. “Le soluzioni per affrontare queste questioni non possono che fondarsi sulla cooperazione a tutti i livelli, in particolar modo sulle partnership pubblico-private. Come assicuratori, crediamo molto in queste partnership”, ha affermato Donnet.

Oltre a Philippe Donnet, unico rappresentante del settore assicurativo tra gli speaker dell’evento, sono intervenute all’iniziativa numerose personalità di spicco del mondo istituzionale, economico e imprenditoriale. Tra di esse, la Presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen, il segretario generale delle Nazioni Unite, António Guterres, il commissario europeo per gli affari economici e monetari, Paolo Gentiloni, l’inviato speciale del presidente degli Stati Uniti per il clima, John Kerry, e l’imprenditore e filantropo statunitense Bill Gates.

Il summit è stato organizzato in seguito al lancio dello European Green New Deal, il cui obiettivo è quello di fare dell’Europa il primo continente a impatto zero entro il 2050. Nel corso dell’evento, a ciascun partecipante è stato chiesto di promuovere un’iniziativa che vada nella direzione degli obiettivi di sostenibilità fissati dalla Commissione Europea. “Generali si impegna ad investire 3 milardi di euro in obbligazioni green e sostenibili entro la fine del 2022”, ha sottolineato Donnet. Questo impegno è in linea con l’obiettivo, previsto nella nuova strategia del Gruppo Generali sul cambiamento climatico, di effettuare nuovi investimenti verdi e sostenibili per un valore compreso tra 8,5 e 9,5 miliardi di euro nel periodo 2021-2025.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti