Insurance Trade

Allianz, al via la partnership mondiale con i Movimenti Olimpico e Paralimpico

La collaborazione sostiene gli atleti con prodotti e servizi. In Italia la compagnia diventa partner del Coni e della Squadra Olimpica Italiana

Allianz, al via la partnership mondiale con i Movimenti Olimpico e Paralimpico hp_wide_img
Il gruppo Allianz ha iniziato ufficialmente il primo gennaio la partnership mondiale (che durerà otto anni) con i Movimenti Olimpico e Paralimpico, facendo leva sulla collaborazione già in essere con il Movimento Paralimpico sin dal 2006.
Allianz amplierà le iniziative locali per entrare in contatto con atleti e appassionati in tutto il mondo. Per citarne alcune, come assicuratore globale, offrirà a consumatori e dipendenti la possibilità di prendere parte alla Staffetta della Torcia Olimpica per Pechino 2022 e coinvolgerà i giovani con lo spirito e i valori dei Movimenti presso gli Allianz Sports Camps, permettendo loro di provare gli sport, costruire amicizie e imparare dagli atleti. Supporterà inoltre i Movimenti con soluzioni e servizi assicurativi dedicati.
“Allianz – ha affermato il group ceo Oliver Baete – è orgogliosa di essere il worldwide insurance partner dei Movimenti Olimpico e Paralimpico. Come sostenitore dell'ecosistema sportivo e attraverso i valori fondamentali condivisi di eccellenza, amicizia, inclusione e rispetto, Allianz e i suoi 148mila dipendenti e 100mila agenti sono entusiasti di esser vicini e supportare gli atleti, le loro famiglie e le loro ambizioni”.
Nell’ambito della partnership globale, in Italia Allianz è divenuta fino al 2028 partner del Comitato olimpico nazionale italiano (Coni) e dell'Italia Team, che gareggerà nelle prossime competizioni olimpiche. “In Italia – ha spiegato l’ad di Allianz Spa, Giacomo Campora – stiamo lavorando da tempo per cogliere le grandi opportunità che la partnership stretta da Allianz con il Comitato Olimpico Internazionale e il Comitato Paralimpico Internazionale ci offrirà nell'arco dei prossimi otto anni. Per i nostri clienti, per la nostra rete agenziale, per i nostri dipendenti e per tutti gli appassionati dello sport, che trova nei Giochi Olimpici e Paralimpici la massima espressione, sono in arrivo numerose iniziative e progetti. Siamo inoltre onorati di essere partner del Coni e della Squadra Olimpica Italiana – ha aggiunto Campora – così come siamo già da ora al fianco della Fondazione Milano Cortina 2026. Infatti, già da dicembre scorso, gli uffici della Fondazione sono ospitati nella Torre Allianz a Milano”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti