Insurance Trade

Zurich vuole le attività danni di MetLife Usa

Il gruppo svizzero ha confermato di essere in trattativa con la compagnia statunitense. L'operazione potrebbe essere effettuata attraverso la controllata Farmers

23/11/2020
Il gruppo Zurich Insurance punta ad acquisire le attività danni statunitensi di MetLife. Dopo la diffusione di alcuni rumors, è stato lo stesso gruppo svizzero, con una nota ufficiale, a  confermare di essere in trattativa con con il gruppo americano per rilevare la controllata MetLife U.S. P&C business. Un’operazione che potrebbe essere effettuata attraverso la filiale di Zurich, Farmers Group Inc insieme a Farmers Exchange. “I termini di qualsiasi transazione sono soggetti a negoziazione e non c'è alcuna garanzia che la transazione possa concludersi in modo positivo”, si legge nella nota.
Secondo l’agenzia Reuters, che cita fonti a conoscenza del dossier, le trattative sarebbero in fase avanzata, per una transazione dal valore di circa 4 miliardi di dollari: se i negoziati si concluderanno con successo, un accordo potrebbe essere annunciato all'inizio di dicembre.
Interpellata dalla Reuters, MetLife ha rifiutato di commentare. La compagnia nel terzo trimestre ha registrato un calo del 68% degli utili rettificati nella sua divisione danni degli Stati Uniti. Il ceo Michel Khalaf, ha dichiarato durante la sua ultima call con gli analisti sugli utili trimestrali, che l’attività P&C ha “un’importante connessione strategica” con il resto di MetLife, ma non ha voluto specificare se sarebbe stata venduta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti