Insurance Trade

Coronavirus, Allianz sostiene il comune di Milano

La compagnia supporterà il fondo di mutuo soccorso e il programma QuBì contro la povertà alimentare

26/03/2020
Allianz Italia si schiera a fianco del comune di Milano nell'emergenza coronavirus. La compagnia ha annunciato oggi con una nota la propria disponibilità a sostenere il fondo di mutuo soccorso, istituito dalla giunta comunale per prestare assistenza alle persone più colpite dalla pandemia, e il programma QuBì – Ricetta contro la povertà alimentare.
“Il contributo di Allianz alle iniziative messe in campo dal comune di Milano è molto prezioso e segno di sincera solidarietà”, ha commentato il sindaco di Milano Giuseppe Sala. “In questo momento – ha aggiunto – è fondamentale essere vicini, in tutti i modi possibili, a chi è più fragile”. Parole a cui fanno eco quelle di Claudia Parzani (nella foto), presidente della compagnia, la quale ha voluto ringraziare “il sindaco Sala per averci offerto l'opportunità di dare il nostro contributo a iniziative così importanti e concrete a sostegno di Milano e delle fasce più deboli della cittadinanza”.
Nell'ambito delle iniziative a sostegno dell'ospedale che verrà presto ultimato nell'ex Fiera di Milano, in cui la compagnia è già intervenuto insieme al gruppo Sapio per fornire impianti di distribuzione, ossigeno e gas medicinali, Allianz Italia inoltre messo a disposizione delle istituzioni la palazzina liberty di Largo Domodossola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti