Insurance Trade

Sostenibilità e sviluppo per gli intermediari di domani

Si terrà nelle giornate del 6 e il 7 ottobre 2020 il tradizionale convegno rivolto ad agenti e broker, organizzato da Insurance Connect, quest’anno in diretta web

10/09/2020
Si svolgerà nell'arco di due giornate, il prossimo 6 e 7 ottobre, il convegno che ogni anno Insurance Connect organizza per ospitare il dibattito e le analisi sui temi più caldi riguardanti l’evoluzione della categoria degli intermediari assicurativi. L’appuntamento di quest’anno si svolgerà sul web, in diretta streaming, proseguendo lungo la linea di un format già sperimentato da Insurance Connect con l’Innovation Summit dello scorso giugno, consentendo anche nei mesi di emergenza sanitaria per la pandemia di coronavirus, di continuare ad alimentare il dibattito e il confronto sui più importanti temi d'attualità per il mercato assicurativo.
La giornata di martedì 6 ottobre, moderata dal direttore di Insurancetrade, Maria Rosa Alaggio, si aprirà con una tavola rotonda dal titolo “L’assicurazione come partner per il Paese: quale ruolo per gli intermediari?” a cui parteciperanno: Vincenzo Cirasola, presidente di Anapa Rete ImpresAgenzia; Stefano De Polis, segretario generale di Ivass; Claudio Demozzi, presidente di Sna; Luca Franzi De Luca, presidente di Aiba; Umberto Guidoni, responsabile della direzione business di Ania e segretario generale della Fondazione Ania; Luigi Viganotti, presidente d Acb. La mattinata proseguirà con l’intervento di Pier Marco Giambiasi, head of product & underwriting di Das, che parlerà dell’importanza della tutela legale all’epoca del Covid-19, a cui seguirà una tavola rotonda “2020, così cambia il servizio al cliente” che coinvolgerà Marco Lamola, direttore commerciale del gruppo Cattolica, e Nicola Picaro, membro del comitato dei presidenti di Aua; chiuderà la mattinata l’intervista a una figura apicale di MetLife, che parlerà della capacità di reazione durante l’emergenza.
Nel pomeriggio i lavori proseguiranno con gli interventi di Paolo Beltrami, titolare dello Studio Beltrami PB, e di Luca Loforese, responsabile marketing e comunicazione di Afi Esca. La giornata si concluderà con una tavola rotonda sulle strategie e investimenti per il futuro degli intermediari, a cui parteciperanno: Ruggero Pogliaghi, presidente del Gav (Gruppo Agenti Vittoria); Michele Quaglia, direttore commerciale e brand di Reale Group; Lorenzo Sapigni, direttore generale per l’Italia di Cgpa Europe; Gabriele Tedesco, head of sales di Generali Italia; Enrico Ulivieri, presidente del Gaz (Gruppo Agenti Zurich).

Ricco anche il programma della seconda giornata del convegno, mercoledì 7 ottobre. La mattinata si aprirà con una tavola rotonda che proverà a capire se il rischio disintermediazione è effettivamente reale: ne parleranno Paolo Iurasek, vice presidente di Anapa Rete ImpresAgenzia; Luciano Lucca, vice presidente di Acb; Dario Piana, presidente del Comitato dei gruppi aziendali di Sna; Sergio Sorgi, fondatore di Progetica; un rappresentante di Aiba.
Dopo aver indagato quale sia il tratto distintivo dell’offerta assicurativo, i lavori proseguiranno con una tavola rotonda dal titolo “Dall’Rc auto al ramo danni, come sviluppare business tra normativa, informazioni, digitalizzazione e social network”, in cui interverranno: Luca Capato, vice presidente del Ga-Gi; Pierguido Durini, presidente del gruppo agenti Helvetia; Laura Puppato, responsabile dei rapporti istituzionali di Agit (Gruppo Agenti Groupama Italia); Sandro Scapellato, direttore marketing e distribuzione del gruppo Helvetia Italia.
Nel pomeriggio i lavori proseguiranno con una panoramica del contributo dell’insurtech per l’intermediazione assicurativa, cui seguirà un’analisi sul ruolo della formazione per fare la differenza in un mercato sempre più competitivo, per arrivare alla tavola rotonda dal titolo “la vendita a distanza: quanto vale il prodotto assicurativo?” in cui interverranno: Umberto D’Andrea, presidente dell’Associazione Agenti Allianz; Stefano Passerini, presidente del Gruppo Agenti Amissima; Gaetano Vicinanza, presidente del Gruppo Agenti Sara Assicurazioni. La giornata si concluderà con l’intervento di Michele Languino, componente dell’Esecutivo Nazionale di Sna, che parlerà di come riorganizzare l’interazione con il cliente nella vendita a distanza e con una successiva riflessione su quali sono le prospettive future per gli intermediari.
Per consultare il programma completo, in continuo aggiornamento, e per iscriversi alle singole giornate, clicca qui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti