Insurance Trade

Euler Hermes, Clarisse Kopff nuovo ceo e presidente

Operativa dal primo gennaio del prossimo anno, succede a Wilfried Verstraete che lascerà le funzioni dopo dodici anni

01/10/2020
Clarisse Kopff sarà il nuovo ceo e presidente del board di Euler Hermes. Succederà, a partire dal primo gennaio 2021, a  Wilfried Verstraete che lascerà le funzioni dopo dodici anni.
Clarisse Kopff ha 47 anni è attualmente chief financial officer di Allianz France. Ha iniziato la carriera in ambito finanziario presso Lehman Brothers di Londra, per passare come revisore alla PricewaterhouseCoopers di Parigi, prima di entrare in Euler Hermes nel 2001 come controller della consociata francese sempre a Parigi. Dal 2007 ha lavorato per Euler Hermes occupando posizioni di crescente responsabilità e respiro internazionale, fino a diventare chief financial officer nel 2014. 

"Sono molto grata degli anni intensi e ricchi di eventi trascorsi con i team di Allianz France". ha detto Kopff in una nota. "Sono onorata - ha proseguito - di accettare il ruolo di ceo del gruppo Euler Hermes. Ringrazio Wilfried Verstraete per la fiducia. La crisi attuale è lontana dalla soluzione, ma grazie al suo rinnovato sostegno sono pronta a guidare l'azienda e accompagnare i clienti e i partner attraverso questi tempi sfidanti. Infondere fiducia nel futuro è una grande missione per i leader di oggi". 

Wilfried Verstraete è entrato in Euler Hermes nel 2009, guidando il gruppo durante la crisi finanziaria globale, e "trasformando la tradizionale e centenaria compagnia di assicurazione crediti in una leader delle fintech guidata dai dati e focalizzata sul cliente, con soluzioni digitali pionieristiche in tempo reale", si legge nel comunicato. Verstraete continuerà a collaborare con il gruppo Euler Hermes come consulente del nuovo presidente, e resterà nel management board di Euler Hermes SA, Euler Hermes North America, Solunion e Euler Hermes Reinsurance AG.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti