Insurance Trade

argomenti » danni

  I nuovi scenari dell’assicurazione property
Notizie

I nuovi scenari dell’assicurazione property

15/09/2021-“La sfida oltre l’emergenza” è il titolo del XIX Convegno Benpower che si svolgerà il prossimo 15 ottobre a Milano (ore 10.30-13) e in diretta su Insurance Connect TV

I nuovi scenari dell’assicurazione property sarà il tema al centro del XIX Convegno Benpower intitolato La sfida oltre l’emergenza che si terrà il prossimo 15 ottobre...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Il consumatore inconsapevole
Il Grillo Parlante

Il consumatore inconsapevole

02/02/2017

Sul consumatore odierno si scontrano concetti e valutazioni diverse. C’è chi sottolinea la sua evoluzione, la sua capacità di valutazione nei propri acquisti e chi, viceversa, sottolinea ne l’ignoranza generalizzata su argomenti che dovrebbero stare a cuore all’intera collettività: ovvero finanza, credito e tutela assicurativa.Quando...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Nota Informativa danni:  eccesso di semplificazione?
Normativa

Nota Informativa danni: eccesso di semplificazione?

16/11/2016-Definito un numero massimo di pagine per le note informative che dovranno contenere le informazioni obbligatorie: resta da verificare se meno fogli vorrà dire anche più chiarezza

Con lo scorso 20 giugno si è concluso il periodo di consultazione del Documento n. 10/2016 (il Documento), con il quale Ivass aveva posto in pubblica...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Di chi è il cane?
Normativa

Di chi è il cane?

16/03/2016-Il mancato controllo da parte del Comune sulla presenza di cani randagi rappresenta una responsabilità specifica dell’ente pubblico nel caso questi siano causa di danni a cose o persone

Il tribunale di Palermo, in una interessante sentenza del 29 giugno 2015 (n. 3974) ha ritenuto sussistente la responsabilità dell’ente comunale per la...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Accordo Cattolica-Coldiretti per 180 nuovi sportelli
Partnership e Acquisizioni

Accordo Cattolica-Coldiretti per 180 nuovi sportelli

23/12/2014-La partnership supporterà la distribuzione di prodotti danni a marchio Fate e vita a marchio Cattolica

Cattolica Assicurazioni e Coldiretti hanno firmato un accordo decennale che prevede l'apertura di 180 nuovi sportelli agenzie e subagenzie, per la distribuzione di prodotti assicurativi danni con il marchio Fata e di prodotti vita &...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Itas acquisisce le branch italiane di Rsa
Partnership e Acquisizioni

Itas acquisisce le branch italiane di Rsa

20/10/2014-Firmato oggi l'accordo con cui la mutua trentina rileva Sun insurance office e Royal sun alliance insurance

Itas ha firmato oggi l'accordo di acquisizione di Sun Insurance office Ltd (Sio) e di Royal & Sun Alliance Insurance plc (Rsa), le due filiali appartenenti al gruppo assicurativo britannico Rsa. L'accordo permette alla compagnia...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Ivass, nel 2013 il mercato italiano meglio della media Ue
Ivass

Ivass, nel 2013 il mercato italiano meglio della media Ue

26/06/2014-I trend del mercato. L'arrivo, entro il 2015, dell'archivio antifrode. Il prezzo dell'Rc auto. Sono stati alcuni dei temi trattati dal presidente dell'Authority, Salvatore Rossi, nella sua relazione annuale

Vedrà la luce entro il 2015 l'Aia, la banca dati unica anti frode Rc auto. Lo ha annunciato il presidente dell'Ivass, Salvatore...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Redditività danni in calo nel 2014, secondo Fitch
Dati

Redditività danni in calo nel 2014, secondo Fitch

22/04/2014-L'agenzia di rating si attende un aumento della richiesta di risarcimenti e un nuovo calo delle tariffe

L'assicurazione danni in Italia quest'anno dovrebbe registrare una minore redditività, a causa di un aumento della richiesta di risarcimenti e di un nuovo calo delle tariffe delle polizze. La raccolta vita si profila volatile, ma...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Aviva, nel 2013 ritorno all'utile: 2,2 miliardi di sterline
Risultati

Aviva, nel 2013 ritorno all'utile: 2,2 miliardi di sterline

06/03/2014-In Italia, risultati in linea con i target, aiutati dai progressi del piano di trasformazione

Il gruppo Aviva torna in utile nel 2013 con un utile netto di 2,2 miliardi di sterline, dopo che il 2012 si era chiuso in perdita per 2,9 miliardi. Il cash flow è cresciuto del 40%, mentre le spese operative sono diminuite del 7%. In aumento...

Leggi l'intero articolo Condividi