Insurance Trade

  Ivass, nuovi parametri per sinistri Card
Ivass

Ivass, nuovi parametri per sinistri Card

21/12/2018-L'Autorità ha emanato il provvedimento 81, in vigore dal prossimo primo gennaio, per il calcolo degli incentivi e delle penalizzazioni nell'esercizio 2019

Ivass ha emanato il provvedimento 81 per la determinazione dei parametri di calibrazione per il calcolo degli incentivi e delle penalizzazioni relativi ai sinistri Card nell'esercizio...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Al via il nuovo sistema di risarcimento diretto
Ivass

Al via il nuovo sistema di risarcimento diretto

07/01/2016-Incentivi e penalizzazioni integreranno il rimborso a forfait, con l'obiettivo di un mercato più efficiente

Al via da quest'anno il nuovo sistema di risarcimento diretto (Card) per sinistri auto. Con l’approvazione del provvedimento 42 dello scorso 28 dicembre, Ivass ha completato la revisione regolamentare avviata nel 2014.Si tratta di...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Arriva il nuovo risarcimento diretto
Ivass

Arriva il nuovo risarcimento diretto

16/04/2014-In pubblica consultazione anche due modifiche al Regolamento 35 riguardo le informative ai clienti sui contratti unit e index linked

Tra le nuove disposizioni di Ivass, un calcolo di incentivi e penalizzazioni che tenga conto anche degli indicatori dell'Archivio integrato antifrode (Aia), operativo non appena il sistema entrerà in...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Antitrust, ridurre gli oneri Rc auto a carico degli automobilisti
Ricerche

Antitrust, ridurre gli oneri Rc auto a carico degli automobilisti

22/02/2013-L'Autorità propone nuovi modelli contrattuali e la riforma del risarcimento diretto

Si è conclusa l'indagine conoscitiva sulla Rc auto, promossa dall'Autorità garante della concorrenza e del mercato, confermando numerose criticità in termini di concorrenza, con tassi di crescita e variabilità dei premi non concorrenziali. L'indagine...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Isvap, sui sinistri fantasma le compagnie sono poco attente

Isvap, sui sinistri fantasma le compagnie sono poco attente

04/07/2012-Nuove indicazioni dell'Autorità che le imprese dovranno recepire e comunicare entro il 15 settembre

L'Isvap richiama le compagnie a una maggior attenzione verso il crescente fenomeno dei cosiddetti sinistri fantasma. In una lettera al mercato oggi, l'Autorità di vigilanza del mercato assicurativo ha denunciato l'allargarsi del problema...

Leggi l'intero articolo Condividi