Insurance Trade

Il futuro del perito

L’evoluzione della professione sarà al centro del convegno promosso da Cineas che si terrà martedì 10 dicembre al Politecnico di Milano

06/12/2019
Quale sarà il ruolo del perito nel 2030? È la domanda alla base del convegno Perito 2030: da tecnico e innovatore, che si terrà martedì 10 dicembre, dalle 9:30 alle 17:30, presso l’Aula Rogers del Politecnico di Milano. Promosso da Cineas e Anpre, interamente moderato da Maria Rosa Alaggio, direttore delle testate di Insurance Connect, l’evento si propone di fornire alcuni orientamenti evolutivi della professione del loss adjuster tenendo conto dei mutamenti negli ambiti assicurativo, industriale, sociale ed istituzionale.
Nello specifico, la sessione mattutina sarà dedicata all’evoluzione del mercato assicurativo e alle sinergie che si possono venire a creare con i periti per migliorare la qualità del servizio al cliente. Il pomeriggio sarà invece dedicato all’analisi del disegno di legge sull’istituzione di un programma nazionale per l’assicurazione obbligatoria degli edifici contro le calamità naturali: nel corso della sessione è previsto anche un intervento dell’on. Michela Rostan, onorevole e prima firmataria del disegno di legge.
L’evento è gratuito previa iscrizione, tutti i dettagli sul programma e la modalità di iscrizione su Cineas.it: https://www.cineas.it/il-perito-2030-da-tecnico-a-innovatore/

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti