Insurance Trade

Rc sanitaria, i numeri del mercato francese

Li ha forniti la mutua Sham, secondo cui sono indicativi di una tendenza europea

12/10/2018
La mutua Sham ha presentato i dati riferiti al 2017 sulla responsabilità civile delle strutture sanitarie. Le informazioni sono relative al mercato francese ma, secondo il country manager per l'Italia, Christophe Julliard, sono "un segnale importante per la sanità italiana perché metteno in risalto un trend europeo e dimostrano, una volta di più, l'importanza dei progetti e della cultura della prevenzione per il futuro e la sostenibilità delle cure".  

L'esposizione complessiva al rischio delle strutture e degli operatori sanitari in Francia rimane molto alta. Le richieste di risarcimento per danni alle persone e alle cose in tutte le strutture hanno riguardato 15.792 sinistri nel 2017, per un costo totale di 221,2 milioni di euro e con un aumento di frequenza del 2,9% e dell'1,6% nei costi. Sono state presentate 13.607 richieste di risarcimento per danni alle persone e danni alle proprietà, alle strutture sanitarie assicurate Sham contro le 13.212 nel 2016. Le lesioni personali rappresentano quasi interamente l'importo (98%), con un incremento del 3,7% rispetto al 2016.  

La mutua è presente in quattro Paesi europei, con 11 mila associati tra i quali 4.300 strutture ospedaliere e socio- sanitarie. In Italia, Sham è presente dal 2015 e "conta tra i suoi soci/assicurati intere realtà regionali e strutture pubbliche su grande parte del territorio nazionale".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti