Insurance Trade

Consob, un nuovo regolamento sulle informazioni non finanziarie

Le norme interessano società quotate, banche e le compagnie assicurative di grandi dimensioni

22/01/2018
La Consob, venerdì scorso, ha dato il via libera al nuovo regolamento in materia di informazioni di carattere non finanziario. Il regolamento è stato adottato in attuazione di una direttiva europea (2014/95/UE), recepita nell’ordinamento nazionale italiano con il decreto legislativo 254/2016. Le norme disciplinano le modalità di pubblicazione, verifica e vigilanza sulle dichiarazioni di carattere non finanziario.
“A partire dai bilanci relativi agli esercizi avviati nel 2017 – si legge in un comunicato della Consob – le società quotate, le banche e le assicurazioni di grandi dimensioni (che abbiano almeno 500 dipendenti e soddisfino determinati requisiti dimensionali) dovranno redigere, a corredo della tradizionale rendicontazione finanziaria, anche una dichiarazione sui temi di carattere non finanziario (la Dnf), come gli aspetti ambientali, sociali, quelli attinenti al personale, al rispetto dei diritti umani, alla lotta contro la corruzione attiva e passiva”.
La Dnf intende armonizzare, sia pure con rilevanti margini di flessibilità, la pubblicazione delle informazioni non finanziarie “con l’obiettivo di renderle facilmente accessibili a investitori e consumatori”, sottolinea la Consob.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

consob,
👥

Articoli correlati

I più visti