Insurance Trade

Tre milioni di auto circolano senza manutenzione

Dal 2012 ad oggi triplicate le persone che considerano troppo cara la gestione della macchina

26/03/2015
Dal 34% nel 2012 si è passati al 93% di oggi. In soli due anni sono triplicate le persone che considerano troppo cara la gestione della macchina. Attualmente ci sono più di tre milioni di auto che circolano su cui non viene fatta nemmeno la manutenzione ordinaria. E il 60% dei guidatori si occupa della manutenzione dell’auto senza ricorrere al meccanico. E’ la fotografia allarmante scattata dal il Centro Studi e Documentazione di Direct Line, che ha condotto un’indagine su oltre mille automobilisti.
Dall’analisi è emerso come gli italiani siano consapevoli della necessità di fare manutenzione al proprio mezzo, sia per una questione di sicurezza che di mantenimento in vita dell’auto, eppure il 12% del campione dichiara di non fare nessuna manutenzione alla propria vettura. Motivo? Per via dei costi troppo alti o perché l’auto è vecchia per cui non vale la pena investirci soldi. 

Nel dettaglio, con riferimento ai costi di manutenzione, se nel 2012 era solo il 34% a giudicarli cari, oggi questa percentuale è addirittura triplicata arrivando al 93%. Risulta, infatti, sempre più diffusa nel Paese l’abitudine di organizzarsi e occuparsi da soli della manutenzione della macchina (60%). E’ stato rilevato, inoltre, che il 23% ricorre sempre al fai da te, il 17% solo per le cose più semplici, il 13% affida la manutenzione al partner, mentre il 7% si occupa direttamente solo delle operazioni ordinarie, senza quindi intervenire sullo smontaggio e relativa sostituzione di parti meccaniche. Dati in discesa, anche sul fronte del tagliando: se nel 2012 il 94% degli italiani lo giudicava necessario, questa percentuale è scesa nel 2015 al 69%. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

👥

Articoli correlati

I più visti