Insurance Trade

Truffe rc auto, dieci denunciati nell'avellinese

Gli indagati avrebbero simulato i sinistri utilizzando una polizza intestata a un ignaro cittadino

Truffe rc auto, dieci denunciati nell'avellinese hp_stnd_img
Ancora un caso di truffa, l'ennesimo, ai danni delle compagnie di assicurazione. È accaduto nell'avellinese, dove dieci persone sono state denunciate per truffa dai carabinieri della compagnia di Mirabella per aver simulato incidenti stradali, presentando alle compagnie assicurative foto, documentazioni e certificati medici falsi.

Per diversi mesi i presunti truffatori avrebbero ottenuto una somma che gli investigatori stanno ancora quantificando, ma che si aggirerebbe intorno alle decine di migliaia di euro. I finti sinistri sarebbero avvenuti a Mirabella Eclano, Montefusco, Montesarchio e Napoli.

La simulazione sarebbe avvenuta utilizzando una polizza assicurativa intestata a un ignaro cittadino, sulla quale sono risultati aperti i sinistri stradali oggetto dell'indagine. Nel corso delle indagini i carabinieri hanno sequestrato una copiosa documentazione di polizze, modelli Cid e dichiarazioni testimoniali. Ulteriori accertamenti sono attualmente ancora in corso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

truffa, rc auto,
👥

Articoli correlati

I più visti