Insurance Trade

Riparte il progetto Io&irischi, da quest'anno anche alle superiori

L'iniziativa del Forum Ania - Consumatori insegna la cultura delle prevenzione dei rischi e la mutualità

13/09/2013
Io&irischi riparte, con un nuovo progetto. Con la ripresa delle attività in tutte le scuole italiane, torna nelle aule l'iniziativa ideata dal Forum Ania - Consumatori per avvicinare gli studenti al tema dell'educazione finanziaria. Il progetto, negli ultimi due anni, ha visto coinvolte in totale 214 scuole medie inferiori, 382 classi e più di 10 mila studenti di tutta Italia.

Da quest'anno Io & i rischi coinvolgerà anche gli studenti delle scuole superiori, con il nome di Io&irischi teens. Con una formula nuova, studiata specificamente per la fascia di età coinvolta, il progetto è rivolto al nello specifico al triennio delle scuole secondarie, con l'obiettivo di creare una cultura di base su temi indispensabili alla crescita di cittadini consapevoli: il rischio e la sua gestione durante il ciclo di vita, la previdenza e la pianificazione delle risorse, anche finanziarie, necessarie alla realizzazione e alla tutela del proprio domani. L'iniziativa è stata realizzata con il patrocinio di Indire e Usr Lombardia, e realizzato in collaborazione con l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Aeee - Italia e con la supervisione scientifica di Carefin - Università Bocconi.

Il progetto si articola in un percorso di cittadinanza economica da sviluppare in autonomia grazie a una serie di materiali educativi, finalizzati a preparare i ragazzi alle scelte di vita e alla protezione del proprio futuro. Io&irischi teens prepara gli studenti alle scelte complesse che li attendono nel loro ingresso nella vita adulta: scelte di studio, di lavoro, familiari, finanziarie e assicurative.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti