Insurance Trade

L’Ania sigla un protocollo antifrode con la Procura di Napoli

L’obiettivo è quello di coordinare le reciproche azioni di contrasto al fenomeno nell’area del capoluogo campano

L’Ania sigla un protocollo antifrode con la Procura di Napoli hp_wide_img
Oggi l’Ania e la Procura di Napoli hanno siglato un protocollo che sancisce una collaborazione tra l’associazione, gli organi inquirenti e la magistratura. L’obiettivo è quello di coordinare le reciproche azioni di contrasto alle frodi assicurative.

“Con il protocollo siglato oggi – si legge in una nota – vengono disciplinate le prassi operative più efficaci per maggiore fluidità e velocità di circolazione delle informazioni che riguardano episodi ritenuti di rilevanza penale nella materia assicurativa rendendo più tempestiva possibile l’azione di contrasto al diffuso fenomeno delle frodi assicurative e dei reati connessi”. Il protocollo avrà anche una funzione di prevenzione per l’attività di sensibilizzazione che l’associazione farà sul territorio tramite le compagnie assicurative.

La collaborazione siglata oggi è solo l’ultima di una serie di protocolli di intesa a cui l’Ania sta dedicando molto attenzione negli ultimi anni. Un accordo analogo era stato firmato nel novembre del 2018 tra l’associazione e le Procure di Lecce, Brindisi e Taranto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti