Insurance Trade

Innovazione, cosa chiedono intermediari e clienti

Personalizzazione, flessibilità e trasparenza: ecco i risultati dell’indagine di Salesforce Italia

Innovazione, cosa chiedono intermediari e clienti hp_wide_img
I clienti assicurativi chiedono soprattutto personalizzazione e flessibilità. Servono nuovi modelli di offerta basati su servizi personalizzati, pricing dinamici, logiche di acquisto flessibili e in grado di coprire anche nuovi ambiti di protezione. Solo così sarà possibile anche per le assicurazioni entrare nell’era del business digitale.

Il risultato emerge da un’indagine di Salesforce Italia, realizzata da Idc Italia. Secondo i dati della ricerca, i clienti chiedono soprattutto una maggiore possibilità di personalizzare i prodotti offerti (60%). Seguono poi flessibilità e modularità delle polizze (40%), nonché una maggiore trasparenza delle comunicazioni e delle condizioni contrattuali con la propria assicurazione (33%). Il 25% dei clienti chiede infine soluzioni innovative e iniziative di fidelizzazione dedicate.

E gli intermediari? L’indagine rivela che per agenti e broker la priorità è soprattutto quella di rafforzare il rapporto con la propria clientela (79%), seguita dalla necessità di allargare la raccolta con nuovi assicurati (52%) e con nuovi prodotti (22%). Per farlo, i professionisti delle polizze sono disposti ad abbracciare nuovi strumenti digitali. In particolare, la stragrande maggioranza degli intermediari intervistati ha evidenziato la necessità di supporti tecnologici per ricercare di nuovi clienti (84%) e per rispondere in tempo reale alle esigenze degli assicurati (79%). 

“Siamo di fronte a un cambio di passo per il settore settore assicurativo, che è chiamato oggi a fornire un maggiore supporto nei processi di innovazione e comunicazione ponendosi come priorità assoluta la fiducia dei clienti”, commenta Michele Cumin, financial sector leader di Salesforce Italia. “Le nuove tecnologie - ha proseguito - sono l’alleato essenziale di cui ogni intermediario assicurativo non può più fare a meno per rispondere alle esigenze dei propri clienti con servizi e prodotti a valore per offrire un'esperienza digitale di qualità su tutti i canali”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti