Insurance Trade

I4T chiude il crescita il 2018

La società di intermediazione ha registrato buone performance soprattutto nei settori Rc e Fondo di garanzia

29/01/2019
Indicatori in crescita nel 2018 di I4T, società specializzata dal 2003 nello sviluppo di soluzioni assicurative per gli operatori professionali del turismo. I4T offre prodotti assicurativi differenziati per tipologie di coperture, massimali e premi, che intercettano tutte le richieste espresse dagli operatori professionali del turismo. Particolarmente significative da questo punto di vista le performance di alcune polizze strategiche, come Fondo di garanzia e Responsabilità civile: la prima nel 2018 ha registrato un incremento del 18% rispetto al 2017 e oggi è arrivata a detenere una quota di mercato pari al 20%, mentre la Responsabilità civile è cresciuta del 20%, per una quota di mercato del 25%.
I4T è stata costituita nel 2003 dalla famiglia Garrone, attiva nel settore dell'intermediazione assicurativa dal 1973, e si è da subito specializzata nel campo del Turismo. Oggi opera in Italia e Spagna (in libera prestazione di servizi) e offre soluzioni assicurative rivolte a tour operator, network, agenzie di viaggi indipendenti e passeggeri. Accanto alle polizze per la copertura dei viaggi, I4T propone soluzioni mirate alla tutela del business, come Rc, fallimento ed insolvenza, tutela legale, incendio e furto.
“Abbiamo chiuso l’anno con un volume d’affari in aumento del 16% - spiega il direttore commerciale, Giovanni Giussani (nella foto) – e un incremento del 20% nel numero di assicurati, per un totale di oltre 350mila clienti e circa 2.000 pratiche di gestione sinistri. Il 2018 è stato un anno importante anche per gli investimenti, con l’apertura di una sede a Milano, che affianca quella storica di Torino, e il potenziamento della rete commerciale, oggi costituita da 12 agenti presenti su tutto il territorio nazionale. Oggi – conclude Giovanni Giussani – possiamo contare su una base di 4.000 agenzie iscritte al portale, e puntiamo a svilupparci ulteriormente: stiamo per lanciare nuovi prodotti che avranno un impatto importante e saremo molto attivi anche sul fronte della consulenza e della formazione rivolta ai nostri partner commerciali”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti