Insurance Trade

Un nuovo osservatorio tra intermediari e consumatori

Ne fanno parte agenti, broker e cittadini per la costituzione di un tavolo permanente che studi proposte nell'interesse del settore

27/05/2014
Nasce un nuovo osservatorio tra intermediari assicurativi e consumatori. Le sigle aderenti sono Acb, una delle associazioni dei broker italiani; Unapass e Ulias, rispettivamente rappresentanti di agenti e di intermediari iscritti alla sezione E del Rui e Konsumer Italia, in rappresentanza dei consumatori. L'osservatorio nasce nell'ambito dell'unico ente bilaterale attivo tra consumatori e intermediari, ovvero l'Ebic, che ha come obiettivo la gestione d'eccellenza dei rapporti assicurativi tra consumatori e intermediari di assicurazione.

L'osservatorio si inserisce quindi tra gli interventi mirati proposti per garantire una maggiore tutela del consumatore, chiarezza dell'informazione, qualità dei servizi e delle prestazioni, correttezza, lealtà e trasparenza dei rapporti contrattuali, supporto per la risoluzione alternativa delle controversie e una maggior fiducia verso il mercato nel settore assicurativo. "L'istituzione di un tavolo di lavoro permanente - commenta in una nota Acb - consentirà inoltre la redazione di avvisi congiunti per proporre eventuali modifiche delle normative in vigore". L'ente ha già attivi alcuni help point presso gli uffici degli intermediari, che saranno utilizzati per la raccolta dati al fine di far funzionare a pieno regime l'osservatorio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti