Insurance Trade

Global Assicurazioni chiude il 2015 in crescita

La società controllata dal gruppo Creval vede salire sia i premi (oltre 600 milioni di euro), sia l’utile netto (+25%)

18/02/2016
Global Assicurazioni, primo agente assicurativo in Italia per giro d’affari, ha chiuso il 2015 con risultati in crescita. Ad aumentare (+25% sul 2014) è l’utile netto, che si attesta a 9.238.099 euro (l’utile lordo supera i 13 milioni), sia i premi, che passano dai 487 milioni di euro del 2014 agli oltre 600 milioni dell’esercizio appena chiuso; il portafoglio premi della società arriva così a toccare i 2.340 milioni di euro, con oltre 350mila clienti, di cui oltre 160 milioni di euro riferiti a clientela esterna al gruppo Creval.
Controllata al 60% del gruppo Credito Valtellinese (Creval), Global Assicurazioni opera come agente plurimandatario per conto di importanti gruppi assicurativi come Generali, Axa, Aviva, Allianz e Zurich.
“La nostra attività – spiega il direttore generale della società, Michele Rinaldi (nella foto) - comporta l’emissione di circa 50 mila nuove polizze all’anno e oltre 120 mila operazioni di post vendita. I nostri prodotti, che sono principalmente offerti tramite gli sportelli del gruppo Credito Valtellinese, vedono coinvolti oltre 1.800 operatori commerciali ai quali ogni anno viene erogata la formazione secondo quanto previsto dalla normativa”.
Global Assicurazioni presidia l’attività bancassicurativa proponendo un’ampia gamma di prodotti sia nel vita, con le polizze di investimento e risparmio, sia nei rami danni, con le polizze di protezione della persona e dei beni (ad esempio salute, infortuni, abitazione, prodotti abbinati ai finanziamenti), nel comparto auto e nella previdenza integrativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti