Insurance Trade

Imparare a fare il broker

Un manuale che accompagna il nuovo professionista lungo tutti i cambiamenti dell'intermediazione di oggi e di domani

04/07/2014
Sempre più agenti stanno diventando broker. Complice la crisi di redditività delle agenzie, colpite in modo particolare dal calo del settore auto e dalla concorrenza degli altri canali nei rami danni, per molti intermediari iscritti in lettera A, cambiare pelle sta diventando una necessità. A loro, ma soprattutto ai giovani che si avvicinano alla professione, è dedicato il libro Diventare un broker professionista, di Mirko Odepemko e Salvatore Infantino: un testo operativo, che non si limita però a essere solo un manuale di consigli pratici. Il volume, disponibile in versione cartacea e come ebook, è in vendita attraverso la piattaforma lulu.com (gestita da Apple), si apre con una definizione del lavoro del broker e con il suo inquadramento nel panorama assicurativo italiano, in confronto con l'esperienza di alcuni Paesi stranieri. 

Gli autori si concentrano in particolare su tutte le fasi pratiche della professione: dal rapporto con il cliente, agli obblighi normativi, al risk management, fino al piazzamento dei rischi più complessi. Ma il broker deve saper anche gestire il sinistro e saper sfruttare a proprio favore tutte le nuove possibilità del marketing.
Dopo un capitolo di prospettiva sul futuro della distribuzione in Italia, gli autori presentano due business case e una serie di allegati pratici per l'operatività quotidiana dell'intermediario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti