Insurance Trade

Reale Mutua, Fitch conferma il rating

L’agenzia statunitense mantiene il giudizio di A- con outlook negativo

19/11/2019
L’agenzia statunitense Fitch ha confermato il rating di A- per Reale Mutua e per la controllata Reale Seguros Generales. Si tratta, specifica una nota del gruppo assicurativo, di un “valore di due notch superiore a quello dell’Italia (BBB)”. 
Nelle sue valutazioni, Fitch ha sottolineato in particolare il fortissimo livello di capitalizzazione di Reale Mutua (definito very strong secondo il punteggio Prism Fbm) e il positivo posizionamento del gruppo assicurativo a livello nazionale, soprattutto dopo l’acquisizione del gruppo Uniqa, e internazionale, con una presenza consolidata in Spagna e Cile.
L’outlook viene tuttavia definito negativo: nello specifico, Fitch ha affermato che il giudizio assegnato a Reale Mutua potrebbe scendere di uno o due livelli se l’Italia subisse una variazione corrispondente o se il punteggio Prism Fbm venisse declassato a strong
“Siamo molto contenti del riconoscimento ottenuto: a distanza di sei mesi, Fitch ci rinnova il rating in A-, malgrado l’attuale scenario di profonda incertezza e difficoltà, che caratterizza il contesto economico, finanziario e socio-politico in cui operiamo”, ha dichiarato Luca Filippone (nella foto), direttore generale di Reale Mutua. “Il giudizio di Fitch – ha aggiunto – conferma quindi le nostre caratteristiche di sempre elevata solidità e resilienza e la forte e positiva strada intrapresa da Reale Mutua per modernizzare e far crescere Reale Group, sempre più e meglio, al servizio dei suoi soci/assicurati”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti