Insurance Trade

Cinven acquisisce Ergo Italia

Il fondo di private equity vede grandi opportunità di consolidamento nel mercato assicurativo italiano

23/11/2015
Il fondo di private equity Cinven ha raggiunto un accordo con il gruppo Ergo per l’acquisizione di Ergo Italia. Fondata nel 1986, la branch italiana del gruppo tedesco conta su circa 280 dipendenti e ha sede a Milano. Opera attraverso Ergo previdenza (vita) ed Ergo assicurazioni (danni), con una rete distributiva di 160 agenzie e circa 2.000 partner in tutto il nostro Paese. Il ruolo di financial advisor per conto di Ergo è stato ricoperto da Leonardo & Co. Il valore della transazione non è stato divulgato.
La strategia di Cinven per Ergo Italia mira alla crescita della società, “sia per via organica sia attraverso acquisizioni, focalizzandosi sulle opportunità di consolidamento nel mercato assicurativo italiano”, spiega una nota diffusa del fondo di private equity che, con i suoi 11,5 miliardi di euro di patrimonio gestito è uno dei principali player europei. L’acquisizione di Ergo Italia è stata mossa dall’interesse per il mercato assicurativo italiano, che “nel ramo vita è il quarto per dimensioni in Europa, con circa 530 miliardi di riserve lorde, e uno dei mercati a più rapido sviluppo in Europa – spiega Cinven - con un tasso di crescita pari a circa il 28% su base annua nel corso degli ultimi due anni, guidato dal canale distributivo di bancassurance”. Cinven, vede opportunità di consolidamento all’interno del mercato italiano, in particolare fra le compagnie di piccole e medie dimensioni, alla luce delle possibili economie di scala, e una ri-focalizzazione in atto da parte di alcuni gruppi assicurativi stranieri operanti in Italia su linee di business e aree geografiche core. Il fondo di private equity ha giudicato interessante “il cash-flow stabile di Ergo Italia – spiega – e l’attraente nuovo business, supportati dagli investimenti pianificati da Cinven nell’aumento dell’efficienza dei processi per migliorare i servizi ai clienti attuali e futuri e nell’espansione dei suoi canali di distribuzione”. Cinven sottolinea la propria capacità “di crescere rapidamente tramite acquisizioni”, avendo completato con successo in Europa cinque aggregazioni di portafogli assicurativi nel ramo vita attraverso Guardian Financial Services (la prima delle quali entro cinque mesi dal completamento) e Heidelberger Leben (due delle quali completate entro il primo anno).
Caspar Berendsen, partner di Cinven, vede un enorme potenziale per Ergo Italia, “alla luce della possibilità per il Gruppo di guidare il consolidamento del mercato assicurativo italiano”, con l’opportunità “di diventare un leader di mercato in Italia acquisendo massa critica, prodotti e accesso ai clienti. Intendiamo concentrarci sulla crescita organica attraverso i canali di distribuzione esistenti oltre che attraverso acquisizioni nel canale bancassurance e ampliando il portafoglio di prodotti". Secondo Eugenio Preve, principal di Cinven, questo investimento “è il risultato della costante attenzione di Cinven per il mercato italiano e ci consentirà di mettere a frutto l'esperienza acquisita grazie agli altri investimenti nel ramo assicurativo in Europa, e di perseguire ulteriori acquisizioni aggregative nei prossimi anni”.
L’acquisizione di Ergo Italia è il primo investimento di Cinven in Italia dall’acquisizione di Avio nel 2006. Rappresenta inoltre l’ottavo investimento di Cinven nel ramo assicurativo vita in Europa, comprese acquisizioni bolt-on.  Il completamento della transazione è soggetto, come prassi, all’approvazione da parte dell’Ivass.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

👥

Articoli correlati

I più visti