Insurance Trade

Assimoco premiata per l’ambiente di lavoro

La compagnia si è piazzata al 19esimo posto nella classifica Great Place to Work su 23 aziende premiate

18/02/2015
Il gruppo Assimoco debutta nella classifica italiana del Great Place to Work dedicata alle pmi. L’azienda si è aggiudicata il 19esimo posto su 23 premiate. In cima alla lista delle piccole e medie imprese figura Sanofi Pasteur. A salire sul podio delle grandi società: Microsoft, Fedex Express ed Emc computer systems Italia.

Giunto alla 14esima edizione il Great Place to Work Italia ha premiato le 35 migliori aziende per cui lavorare in Italia. La cerimonia dei Best Workplace Italia 2015 si è svolta ieri sera alla Triennale di Milano. Per Assimoco, realtà che opera dal 1978 all’interno del Movimento cooperativo italiano, erano presenti Ernst Strackhaar, amministratore delegato, Ruggero Frecchiami (nella foto), direttore generale della compagnia e Tiziano Merlini, direttore risorse umane.
“Si tratta di un riconoscimento importantissimo per noi perché arriva a coronamento di un percorso in cui tutti si sono impegnati quotidianamente per migliorare la qualità della vita lavorativa e per aumentare il clima di coesione e di soddisfazione di ciascun singolo dipendente”, ha detto Frecchiami, direttore generale del Gruppo Assimoco.  Ogni anno, Great Place to Work collabora con oltre di 5.500 organizzazioni, e con circa 10 milioni di dipendenti in tutto il mondo per condurre la più ampia analisi degli ambienti di lavoro del pianeta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

assimoco, pmi,
👥

Articoli correlati

I più visti