Insurance Trade

Bancassicurazione, Iccrea attende offerte

Attese in questi giorni le proposte del mercato per le joint venture Bcc Vita e Bcc Assicurazioni

Bancassicurazione, Iccrea attende offerte hp_wide_img
Iccrea mette sul piatto il proprio canale bancassicurativo. La partnership con Cattolica Assicurazioni per la gestione delle joint venture assicurative Bcc Vita e Bcc Assicurazioni, com'è noto, scadrà infatti alla fine dell'anno e il gruppo bancario cooperativo guidato Mauro Pastore, stando a due fonti anonime sentite dalla Reuters, sarebbe proprio in questi giorni in attesa di offerte non vincolanti da parte del mercato. L'operazione, secondo l'agenzia di stampa, dovrebbe riguardare entrambe le joint venture e potrebbe avere un valore complessivo attorno ai 500 milioni di euro. Il dossier sarebbe attualmente nelle mani dell'advisor Kpmg.

Della partita farebbe parte il gruppo Generali, che proprio all'inizio dell'anno ha completato l'acquisizione di Cattolica Assicurazioni. Altre offerte potrebbero poi arrivare, sempre secondo la Reuters, da Assimoco e dal gruppo svizzero Helvetia. Tutte le società citate, sentite dall'agenzia di stampa, hanno preferito non commentare le indiscrezioni. 

Ancora incerto invece il coinvolgimento della francese Groupama: il dossier su Iccrea sarebbe infatti finito anche sul tavolo del gruppo assicurativo, ma non è ancora detto che la società guidata da Thierry Martel presenterà alla fine una proposta per Bcc Vita e Bcc Assicurazioni. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti