Insurance Trade

Vittoria Assicurazioni, raccolta in crescita

Sostanzialmente stabile invece l’utile netto, attestatosi poco sopra quota 100 milioni di euro

Vittoria Assicurazioni, raccolta in crescita hp_wide_img
Vittoria Assicurazioni chiude il 2021 con numeri positivi. La raccolta del ramo danni si attesta a 1,3 miliardi di euro, in rialzo del 3,5% su base annua. Sostanzialmente stabile la performance del segmento auto (+0,4%), mentre gli altri rami mettono a segno un balzo dell’11,2% e raggiungono quota 382,6 milioni di euro. Il combined ratio si mantiene su livelli di eccellenza, all’87,5%, comunque su numeri inferiori a quelli che si registravano nel 2019, ossia prima della pandemia (89,7%).

Ancora meglio va nella raccolta del ramo vita: il settore chiude l’annata con una performance da 327,3 milioni di euro, in rialzo del 47,1% rispetto ai 222,5 milioni dell’anno precedente. Il risultato del conto tecnico dei rami vita ammonta a 1,6 milioni di euro.

L’utile netto consolidato di gruppo ammonta nel 2021 a 101,3 milioni di euro, sostanzialmente stabile rispetto al risultato dell’anno precedente: sulla base di questi dati, il consiglio proporrà all’assemblea un dividendo di 0,47 euro per azione. L’indice di solvibilità si attesta invece al 195,4%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti