Insurance Trade

Coronavirus, le iniziative Vittoria a sostegno dei clienti

La compagnia intensifica il piano d’azione con interventi nelle polizze sia nel danni, sia nel vita

09/04/2020
Per fronteggiare l’emergenza Covid-19, Vittoria Assicurazioni rafforza l’impegno a favore dei clienti e della sua rete agenziale, introducendo nuovi interventi sia per i rami danni sia per i rami vita, su tutto il portafoglio.
Nello specifico, nei rami danni le misure prevedono: blocco delle attività giudiziali di recupero premi, franchigie e rivalse contrattuali; sospensione dei termini legali e convenzionali, sostanziali e processuali; eliminazione interessi di frazionamento per il pagamento mensilizzato in addebito sul conto corrente; estensione della copertura assicurativa gratuita per due mesi sulle polizze che coprono le attività dei settori turistico, alberghiero e della ristorazione, con eventuale frazionamento mensile senza interessi; pagamento online tramite app e sito web per tutti i titoli (anche per il ramo vita); estensione del periodo di mora su tutte le polizze auto comprese quelle con solo garanzie auto rischi diversi (escluse le poliennali a premio unico anticipato); estensione del periodo di mora di ulteriori 15 giorni anche sulla garanzia infortuni del conducente che copre un veicolo identificato; proroga del periodo tollerato per i locali lasciati incustoditi, sulla garanzia furto dei prodotti per le Pmi e l’abitazione; sei mesi di copertura gratuita per i primi due anni sulle polizze di durata cinque anni per le Pmi; sei mesi di copertura gratuita per il primo anno sulle polizze di durata almeno tre anni per le Pmi; al rinnovo di una polizza retail, possibilità di trasformare il contratto in pluriennale e mensilizzare i pagamenti senza interessi, usufruendo così di un periodo di mensilità gratuito: se il contratto assume durata triennale, si paga il primo mese e si è coperti per quattro mesi, poi si paga mensilmente, sempre senza interessi, e se la polizza è di durata cinque anni, la prima rata coprirà i primi sei mesi.
Le azioni a favore dei clienti dei rami vita prevedono: per la multiramo Investimeglio Doppia Evoluzione, sulle nuove emissioni deroga dei limiti massimi di ripartizione del premio tra gestione separata e unit linked da 70%-30% a 90%-10%; sui versamenti aggiuntivi deroga dei limiti massimi di ripartizione del premio tra gestione separata e unit linked da 70%-30% a 90%-10%; apertura al collocamento di due tariffe di gestione separata 100%. Per quanto riguarda la multiramo Investimeglio Doppia Evoluzione Pac, sono previse una deroga dei limiti massimi di ripartizione del premio tra gestione separata e unit linked da 50%-50% a 70%-30%, e una riduzione del premio minimo sui versamenti aggiuntivi da 1000 a 100 Euro.
Tanto per i rami vita, quanto per quelli danni, la compagnia ha inoltre reso disponibili ulteriori misure che possono essere attivate valide previa valutazione del caso. Il piano d’azione è attivo con effetto immediato e fino al 30 giugno 2020, salvo proroghe.
“Questo importante piano d’azione – ha spiegato il ceo di Vittoria, Cesare Caldarelli – è stato pensato e realizzato per garantire ai clienti il pieno sostegno della compagnia in un momento di così grande difficoltà non solo sanitaria ma anche economica. Oggi più che mai Vittoria Assicurazioni è infatti chiamata a essere solida, concreta e presente per loro”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti