Insurance Trade

Coronavirus, Nobis sostiene gli agenti

La compagnia anticiperà le provvigioni di marzo e aprile

23/03/2020
Considerata la grave emergenza causata dal coronavirus, Nobis Assicurazioni ha stabilito di anticipare le provvigioni di marzo e aprile alle agenzie che collaborano con la compagnia. “Anche se siamo una compagnia di medie dimensioni che lavora con agenzie retail plurimandatarie, abbiamo deciso di far sentire loro la nostra vicinanza attraverso l’anticipo delle provvigioni di marzo e aprile”, ha commentato Riccardo Raucci (nella foto), direttore della divisione commerciale territorio e bancassurance della compagnia.
Al fine di tutelare la salute dei propri dipendenti, la compagnia ha attivato il regime di smart working per tutte le funzioni aziendali. Per l'intero personale è stata inoltre sottoscritta una copertura assicurativa contro il rischio di contagio da coronavirus, che offre al dipendente un'indennità da ricovero giornaliera, un indennizzo da convalescenza e assistenza post ricovero fino a 14 giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti