Insurance Trade

Rischi informatici, Axa XL crea il ruolo di global chief underwriting officer cyber

L’incarico è stato affidato a Libby Benet, che farà capo a Nancy Bewlay, chief underwriting officer long tail risk

06/02/2020
Per migliorare la gestione del portafoglio globale per i rischi informatici, Axa XL ha creato il ruolo di global chief underwriting officer, cyber. L’incarico è stato affidato a Elizabeth (Libby) W. Benet (nella foto), che farà capo a Nancy Bewlay, chief underwriting officer, long tail risk.
Elizabeth Benet ha maturato una significativa esperienza nella propria attività di consulenza finalizzata allo sviluppo e alla realizzazione di nuovi prodotti assicurativi oltre che alla creazione di sistemi di sottoscrizione e di richieste di indennizzo, fornendo consulenza anche in relazione all’ acquisto di riassicurazioni. La sua carriera nel settore assicurativo annovera incarichi presso Beazley, General Reinsurance e Zurich. Laureata alla Towson University e alla University of Baltimore School of Law, Benet è membro del Maryland State Bar e possiede le certificazioni Cipp Us e Cipm dell’International association of privacy professionals per la protezione e la gestione dei dati personali in base ai regolamenti dell’Ue.
Il mercato delle assicurazioni contro i rischi informatici informatiche – ha spiegato Nancy Bewlay – sta crescendo in modo esponenziale. Secondo gli studi più recenti il mercato globale delle assicurazioni cyber risk raggiungerà i 21,4 miliardi di dollari nei prossimi cinque anni- Le minacce diventano ogni giorno più sofisticate, deleterie e complicate da rilevare. Per rispondere efficacemente a queste minacce, Axa XL ha adottato soluzioni innovative che permettono di offrire assicurazioni cyber risk, assumendo di fatto una posizione di rilievo in questo ambito assicurativo. Per mantenere il posizionamento nel mercato cyber, dobbiamo monitorare costantemente la nostra offerta, gli sviluppi di mercato e le nuove opportunità commerciali: per questo motivo accogliamo con entusiasmo l'ingresso di Libby Benet nel nostro team globale di insurance leadership. Nello svolgimento delle sue nuove mansioni – ha sottolineato Bewlay – Libby Benet ci aiuterà a monitorare attentamente il portafoglio per i rischi informatici e a valutare l'esposizione al rischio grazie ad una visione generale del prodotto su scala globale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti