Insurance Trade

Farad International, Giorgio Viviani entra nel team italiano

L’obiettivo è raddoppiare gli accordi istituzionali con realtà sia nazionali che internazionali

14/09/2018
Giorgio Viviani è entrato nel team italiano di Farad International. Con l'ingresso di Viviani, che farà capo ad Alberto Pastori, responsabile della succursale, la società intende rafforzare ulteriormente la sua attività sul mercato italiano, puntando a raddoppiare gli accordi istituzionali con realtà sia nazionali che internazionali attraverso il modello banca-broker. Giorgio Viviani vanta 20 anni di carriera professionale maturata nel settore del life Insurance & bancassurance con ruoli di responsabilità, come head of business development Bancassurance Italy presso Fwu Group, head of solution delivery di Old mutual wealth Italy e head of organization & It di Skandia Vita. È entrato in Farad International come head of organization & digital con il compito di migliorare l'efficienza operativa interna e sviluppare opportunità di business attraverso l'innovazione digitale, lo sviluppo di prodotti innovativi e l’ottimizzazione dei processi di business alla luce delle ultime importanti novità normative per il settore assicurativo (Idd e MifidII).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti