Insurance Trade

Innovation Summit 2022

Dal 08/06/2022 al 09/06/2022 - Organizzato da Insurance Connect
Milano, Corso Magenta 61 (Palazzo delle Stelline)
organizzazione@insuranceconnect.it
Innovation Summit 2022 hp_vert_img
  • Il convegno si rivolge a:
    • Responsabili comunicazione
    • Responsabili marketing
    • Responsabili commerciale
    • Responsabili area innovazione/telematica

    • Responsabili IT
    • Head of digital
    • Responsabili organizzazione
    • Responsabili operations
    • Responsabili customer analytics

    • Responsabili rami vita e danni
    • Direttore tecnico auto
    • Underwriting
    • Responsabile attuariato
    • Responsabili fiduciari e processi organizzativi


    È possibile accedere alla manifestazione SOLO previa registrazione online all’evento e sarà consentito l'accesso secondo le norme anti-Covid vigenti alla data del 8 giugno.
    Nel caso in cui siate impossibilitati a partecipare, vi preghiamo di comunicarcelo anticipatamente a organizzazione@insuranceconnect.it

    La partecipazione all'evento è gratuita per gli iscritti al RUI (agenti, broker e collaboratori), per i periti,  per le compagnie assicurative e per le banche.
    La quota di partecipazione per chi non rientra nelle suddette categorie è di €610,00 iva inclusa.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    👥
  • Per scaricare il PDF del programma clicca a sinistra sull'icona del download. 

    09.00 - 09.30 | Registrazione

    OPENING SESSION: 8 GIUGNO 2022

    Assicurazione e innovazione: quale valore per il paese?
    Lo scenario economico, sociale, sanitario, e in generale la maggiore complessità dei rischi, impongono al settore assicurativo di intervenire con più incisività nell’organizzazione, gestione e valorizzazione dei dati. L’obiettivo è andare oltre il concetto di “personalizzazione”, a cui le compagnie hanno lavorato molto negli ultimi tempi per migliorare le attività di underwri- ting, la conoscenza del cliente e il prodotto assicurativo. Fare tesoro del lavoro svolto intorno al concetto di personalizzazione significa oggi, per compagnie e canali distributivi, essere in grado di sviluppare idee, strumenti, iniziative capaci di indirizzare nuove risposte ai cambiamenti in atto, dai rischi climatici al welfare, dalla mobilità all’abitazione.
    Questo salto di qualità passa attraverso l’utilizzo delle informazioni, l’efficienza e la velocità, e attraverso la capacità di intercettare, in particolare grazie alla costruzione di ecosistemi, soluzioni di prevenzione, protezione, servizio. Alla base di questo processo restano le strategie e le partnership mirate, la tecnologia. E soprattutto l’applicazione di nuovi modelli di business che sappiano tradurre l’innovazione in valore per il cliente.

    Modera Maria Rosa Alaggio, direttore di Insurance Review e Insurance Trade
    09.30 – 09.50 | WORLD P&C INSURANCE REPORT 2022 – Cambiamento climatico:l'evoluzione dell'offerta assicurativa verso la resilienza e la sostenibilità grazie a modelli dati più efficaci
    - Michele Inglese, head of sales - financial services di Capgemini in Italy

    09.50 – 10.10 | TAVOLA ROTONDA – Evoluzioni sociali e trasformazione dell’industria assicurativa
    - Matteo Bonati, insurance director di Capgemini in Italy
    - Umberto Guidoni, co-direttore  generale di Ania
    - Alessandro Scarfò, amministratore delegato di Intesa Sanpaolo Assicura

    10.10 – 10.30 | Assicurazioni e Esg: una questione di business
    - Filippo Sirotti, senior director - offering development - insurance market di Crif

    10.30 – 10.50 | TAVOLA ROTONDA – L’innovazione nel controllo dei rischi
    - Alessandro Molinari, amministratore delegato e direttore generale di Itas Mutua 
    - Tiziana Tafaro, presidente del Consiglio Nazionale Attuari

    10.50 – 11.10 | Tecnologia per nuovi modelli di consumo
    - Marco Burattino, direttore commerciale Italia e Polonia di Guidewire

    11.10 – 11.30 | Coffee break

    SESSIONE TEMATICA – INTERMEDIARI 

    Il valore di un modello distributivo ibrido
    La pandemia ha confermato la centralità del canale fisico come punto di riferimento per la relazione con il cliente, a patto che gli intermediari sappiano orchestrare il presidio del mercato avvalendosi di strumenti tecnologici capaci di favorire efficienza, agilità e immediatezza di dialogo con la clientela.

    Modera – Lucia Mauro, communications consultant & team coach e docente Cineas del Master in Management & Leadership skills
    11:30 - 11:50 | Tecnologia, velocità e semplicità al servizio dell'intermediario: il modello Prima
    - Andrea Balestrino, direttore commerciale e business development di Prima Assicurazioni

    11:50 - 13:00 | TAVOLA ROTONDA
    - Ennio Busetto, presidente dell'Associazione Agenti Allianz
    - Vincenzo Cirasola, presidente del Gruppo Agenti Generali Italia 
    - Filippo Gariglio, presidente del Gruppo Agenti Reale Mutua
    - Gaetano Vicinanza, presidente del Gruppo Agenti Sara

    SESSIONE TEMATICA – INSURTECH

    Assicurazioni e insurtech, una partnership alla ricerca di nuovi modelli di servizio
    Come applicare l’innovazione tecnologica alla complessità del business assicurativo e all’evoluzione delle esigenze del cliente? Molte le aspettative derivanti dalla crescita dell’insurtech nel nostro Paese, così come si moltiplicano gli ambiti in cui il settore può sviluppare idee e progetti per migliorare processi, prodotti e servizi, e in generale la qualità percepita dal cliente anche in un contesto di ecosistema assicurativo.

    14:00 - 14:20 | Metodi e applicazioni per l’innovazione
    - Adriano De Matteis, managing director di Rga in Italia

    14:20 - 14:50 | TAVOLA ROTONDA – Esperienze a confronto
    Modera: Adriano De Matteis, managing director di Rga in Italia
    - Germano Buttazzo, co-founder di Ufoo
    - Flavio De Laurentis, ceo di AllWell
    - Eleonora Del Vento, co-founder di viteSicure

    14:50 - 15:10 | Il futuro dell’intermediario assicurativo: nuovi rischi, digitalizzazione e consulenza
    - Igor Tunesi, direttore Facile.it Partner

    15:10 - 15:30 | Ecosistemi applicativi e soluzioni evolute “data driven” per l’innovazione in chiave digital del business assicurativo e della gestione del cliente
    - Fabio Piccinini, presidente Gruppo Atumtek e founder & ceo di Atum Technologies & Solutions
    - Luciano Polinari, founder & ceo di Tecso – An Atum Company

    SESSIONE TEMATICA – ECOSISTEMI ASSICURATIVI

    Ecosistemi assicurativi: a che punto siamo?
    In un’ottica di evoluzione del concetto di assicurazione in grado di fornire servizi a valore aggiunto in ambito salute, mobilità, property, abitazione, il settore sta ampliando il suo raggio di azione attraverso le tecnologie, le partnership e la creazione di nuovi modelli di business. Cosa è stato fatto finora e cosa ancora resta da fare?

    15:30 - 15:40 | L’integrazione di Eco-sistema dal prodotto alla distribuzione abilitato dall’innovazione tecnologica
    - Matteo Bonati, insurance director di Capgemini in Italy

    15:40 - 16:00 | Lo sviluppo dell’ecosistema della salute
    - Intervento a cura di sponsor

    16:00 - 17:00 | TAVOLA ROTONDA
    Modera Matteo Bonati, insurance director di Capgemini in Italy
    - Emanuele Basile, Regional head of Rsa Case Underwriting – France, Italy, Spain, Portugal, Greece and Turkey
    - Giacomo Gargani, head of strategy di Axa Italia
    - Gianfilippo Lena, ceo di Telepass Assicura
    - Giacomo Lovati, chief beyond insurance officer del gruppo Unipol 


    OPENING SESSION: 09 GIUGNO 2022

    Open insurance e modelli di servizio
    Connected e open insurance, centralità del servizio, offerta adeguata al canale distributivo, customer experience. Su queste direttrici si trasforma l’industria assicurativa e la sua rilevanza nel nostro Paese.

    Modera Maria Rosa Alaggio, direttore di Insurance Review e Insurance Trade
    Tecnologie per la connected e open insurance: così il settore assicurativo valorizza cloud, big data, machine learning e intelligenza artificiale
    09.30 – 10.10 | TAVOLA ROTONDA
    - Alberto Garuccio, head of ecosystem and open insurance di Reale Mutua 
    - Giulio Salvadori, direttore degli osservatori Internet of things, Connected car & mobility e Smart city del Politecnico di Milano
    - Luigi Vassallo, chief operating officer di Sara Assicurazioni
     
    10.10 – 10.30 | Ecosistemi Insurance: compagnie ed insurtech
    - Sergio Dizza, SVP head of insurance Italy di Ntt Data

    10.30 – 10.50 | L’innovazione come risposta a cambiamenti sociali, industriali e commerciali
    Michele Carmina, group data & digital di Generali
    - Marco Mazzucco, amministratore delegato di Blue Assistance e direttore vita e welfare di Reale Group 

    10.50 – 11.10 | Cloud, omnicanalità e innovazione: il valore nel mondo insurance
    - Giancarlo Sassi, senior Enterprise sales executive di Genesys
    - Marco Tommasucci, key account manager Finance di ComApp

    11.10 – 11.30 | Coffee break

    SESSIONE TEMATICA – GESTIONE SINISTRI

    Come migliorare processi, attività liquidative e contrasto alle frodi
    Il consumatore ibrido pone alle compagnie molte sfide per competere nell’area più delicata del rapporto con il cliente: la gestione dei sinistri. Servono dunque tecnologie, modelli organizzativi e di servizio che, in un contesto omnicanale, sappiano garantire controllo dei costi e vantaggio competitivo.

    Modera – Giorgia Assouad, senior engagement manager di Mbs Consulting
    11:30 - 11:50 | Intervento a cura di sponsor 

    11:50 - 13:00 | TAVOLA ROTONDA
    - Luigi Baccaro, head of claims di Sara Assicurazioni
    - Giuliano Basile, responsabile claims di Generali Italia
    - Serena Boni, responsabile servizi liquidazione di Linear
    - Massimiliano Caradonna, senior vice president Dekra Group - Region Central East Europe & Middle East 
    - Lorena Ricci, head of claims services di Zurich Italia
    - Compagnia di assicurazione*

    SESSIONE TEMATICA – INTERMEDIARI

    Soluzioni per lo sviluppo della distribuzione assicurativa
    Se da un lato le piattaforme tecnologiche ricoprono un crescente ruolo di facilitatore sotto il profilo operativo e di dialogo con il cliente, dall’altro cresce l’attenzione degli intermediari alla necessità di sviluppare l’offerta assicurativa e le tante aree di protezione (e servizio) per cittadini e imprese non ancora sufficientemente diffuse nel nostro Paese.

    Modera – Fabio Orsi, partner di Innovation Team
    14:00 - 14:20| Tecnologia e nuovo business per gli intermediari
    - Stefano Sardara, presidente del consiglio di amministrazione e amministratore delegato di DoubleS Insurance Broker

    14:20 - 14:40 | Piattaforme tecnologiche: cosa serve agli intermediari e ai clienti
    - Presentazione della ricerca realizzata da Fabio Orsi, partner di Innovation Team

    14:40 - 15:30 – TAVOLA ROTONDA
    - Alessandro Lazzaro, presidente dell'Unione Agenti Axa
    - Graziano Piagnerelli, presidente del Gate - gruppo agenti Nobis
    - Stefano Sardara, presidente del consiglio di amministrazione e amministratore delegato di DoubleS Insurance Broker 
    - Enzo Sivori, presidente di Agenti UnipolSai Associati

    SESSIONE TEMATICA – CUSTOMER EXPERIENCE

    La fluidità del Customer Journey
    Le strategie delle compagnie si basano sul concetto di omnicanalità: un sistema fatto di tecnologia, conoscenza, capacità di relazione con il singolo cliente, che diventa soggetto con il quale interloquire con facilità, qualità e puntualità. Intervenendo così con la giusta offerta, al momento giusto, sul canale giusto e in funzione di esigenze specifiche.

    Modera – Nicola Ronchetti, ceo di Finer
    15:30 - 15:50 | Il video personalizzato e interattivo al centro di una customer experience di valore: il caso Unipol 
    - Francesco Compiani, product manager of Interactive Experience di Doxee

    15:50 - 16:50 | TAVOLA ROTONDA
    - Roberta Avanzini, head of research and development di Bnp Paribas Cardif
    - Marco Brachini, chief marketing, brand and customer relationship officer di Sara Assicurazioni 
    - Carlalberto Crippa, direttore marketing e business development di Cattolica Assicurazioni
    - Letizia D’Abbondanza, chief customer officer di Axa Italia
    - Giuseppe D’Elia, head of customer office & direct channels di Zurich Italia

    16:50 - 17:00 | Chiusura lavori
    - Paolo Giordano, head of frog in Italy, part of Capgemini Invent

    * invitato a partecipare
  • Per iscriverti al convegno devi essere un utente registrato al sito.
    Se sei già in possesso di UserID e Password clicca su Login per iscriverti al convegno.
    Se non sei in possesso di UserID e Password Registrati al sito e torna su questa pagina per completare la tua iscrizione al convegno.

Articoli correlati

I più visti