Insurance Trade

argomenti » idd

  Il recepimento della Idd per tutelare il mercato e i consumatori
Eventi

Il recepimento della Idd per tutelare il mercato e i consumatori

02/11/2016-Roma, 15 novembre 2016, h 15.00 - 18.00

L'Unione Europea Assicuratori è lieta di invitarvi al convegno dal titolo "Il recepimento della Idd per tutelare il mercato e i consumatori".Con il presente convegno, Uea intende porre le basi per un confronto serio e costruttivo in merito al recepimento di una direttiva destinata a impattare in...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Convegno Uea sull'impatto della Idd
Notizie

Convegno Uea sull'impatto della Idd

02/11/2016-Cosa cambia con la nuova direttiva

L'Unione Europea Assicuratori riunirà, il prossimo 15 novembre a Roma, esperti, giuristi e assicuratori, in occasione dell'evento, dal titolo Il recepimento della Idd per tutelare il mercato e i consumatori. L'obiettivo è creare un confronto serio e costruttivo in merito al recepimento di una direttiva...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Idd, una direttiva necessaria
Così cambia la distribuzione assicurativa - 5 ottobre 2016 🎬

Idd, una direttiva necessaria

18/10/2016-Al convegno sulla distribuzione assicurativa, organizzato da Insurance Connect, l’avvocato dello studio legale Dla Piper, Chiara Cimarelli, ha analizzato i risvolti più interessanti della nuova normativa, partendo dall’intenzione principale del legislatore: assicurare un livello di tutela minimo, a prescindere dal canale distributivo....

Guarda il video Condividi
  Insurance Europe, Eiopa rispetti il testo di Idd
Notizie

Insurance Europe, Eiopa rispetti il testo di Idd

06/10/2016-La preoccupazione deriva da una consultazione in cui l’Autorità europea espone alcuni pareri tecnici su possibili nuovi atti delegati: spesso, in queste proposte, si va oltre le regole già stabilite

Insurance Europe richiama al rispetto del quadro originale concordato dai policymaker europei nell’ambito della stesura degli atti delegati...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Intermediari 3.0 - Impatto della nuova direttiva UE sulla intermediazione assicurativa: nuovi oneri o nuove opportunità?
Eventi

Intermediari 3.0 - Impatto della nuova direttiva UE sulla intermediazione assicurativa: nuovi oneri o nuove opportunità?

15/09/2016-Rho, 30 settembre - 1 ottobre 2016, h 14.00

A distanza di oltre 13 anni dalla direttiva 2002/92/CE, il legislatore europeo ha modificato la normativa in materia di intermediazione assicurativa approvando la direttiva 2016/97. In occasione della III assemblea nazionale dell'Associazione agenti Tua Plu.Ri, si cercherà di rispondere alle...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Dalla Imd alla Idd: non è solo una translitterazione
Normativa

Dalla Imd alla Idd: non è solo una translitterazione

18/05/2016-Il 20 gennaio 2016, il Parlamento europeo e il Consiglio hanno varato, dopo un'intensa attività durata qualche anno, il testo definitivo della direttiva n. 2016/97 di rifusione della precedente direttiva europea 2002/92 sull'intermediazione assicurativa

La direttiva n. 2016/97, denominata direttiva sulla distribuzione assicurativa (e...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Agenti, affrontare le complessità con una categoria compatta
Associazioni

Agenti, affrontare le complessità con una categoria compatta

08/04/2016-Nel corso del quarto forum dei Gaa aderenti ad Anapa Rete ImpresaAgenzia, svoltosi il 7 aprile a Bologna, si è parlato di Fpa, Ana e della direttiva Idd

Il rinnovo dell’Ana. La situazione del Fondo pensione agenti. L’entrata in vigore della direttiva Idd. L’aggiornamento sul Ccnl dipendenti. Questi i principali punti all’odine del...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Commissione Ue: su Idd ci sono alcuni aspetti da chiarire
Istituzioni

Commissione Ue: su Idd ci sono alcuni aspetti da chiarire

04/03/2016-In una lettera inviata a Eiopa si chiede un intervento in tre diversi ambiti della direttiva

Sebbene sia stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale Ue, alla direttiva europea sulla distribuzione assicurativa mancano ancora alcuni elementi chiave: devono ulteriormente essere specificati in atti delegati affinché possano essere addottati...

Leggi l'intero articolo Condividi