Insurance Trade

argomenti » rc-auto

  Ancora fiducia negli intermediari italiani
Dati

Ancora fiducia negli intermediari italiani

05/07/2013-Ania, nel ramo danni è dominio quasi totale di agenti e broker

Agli italiani piace ancora l'intermediario. Dovendo sottoscrivere una polizza nel settore danni, la maggior parte dei consumatori preferisce ancora di gran lunga rivolgersi al proprio agente. Il dato emerge dalla pubblicazione Ania, L'assicurazione italiana 2012-2013,...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Unipol rinuncia al ricorso al Tar sulle cessioni
Finanza e Mercati

Unipol rinuncia al ricorso al Tar sulle cessioni

03/07/2013-Il gruppo bolognese già da metà giugno aveva avviato il processo di vendita degli 1,7 miliardi di premi

Dopo diversi rinvii, Unipol fa marcia indietro. La compagnia bolognese ha infatti formalmente rinunciato al suo ricorso al Tar del Lazio contro il provvedimento con cui nel giugno dello scorso anno l'Antitrust aveva autorizzato l'iter...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Ania, nel 2012 premi a 108 miliardi di euro -4,6 rispetto al 2011. Ma nel 2013 arriverà la ripresa
Dati

Ania, nel 2012 premi a 108 miliardi di euro -4,6 rispetto al 2011. Ma nel 2013 arriverà la ripresa

02/07/2013-Per l'anno in corso le proiezioni danno il totale a 114 miliardi con un incremento complessivo dell'8,8%. I dati della relazione annuale del presidente Aldo Minucci

Nel 2012 la raccolta premi per l'intero settore assicurativo italiano è risultata in calo del 4,6% a 108 miliardi di euro, dopo il -11,9% del 2011. In flessione sia il...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Anapa ad Antitrust, agire sull'Rc auto a livello sistemico
Associazioni

Anapa ad Antitrust, agire sull'Rc auto a livello sistemico

01/07/2013-L'associazione in un incontro con Pitruzella auspica l'uso di disegni leggi piuttosto che di decreti

Secondo Anapa il problema del caro tariffe nella Rc auto va affrontato in una logica di sistema mediante strumenti legislativi concertati, quali potrebbero essere i disegni leggi o leggi quadro, piuttosto che dettati da fattori urgenti e...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Truffa nelle Marche, ma i clienti sapevano
Notizie

Truffa nelle Marche, ma i clienti sapevano

28/06/2013-Fermate 53 persone tra Ancona, Pesaro, Macerata e Ascoli Piceno

Scoperta nelle Marche una stamperia clandestina di polizze Rc auto false, tariffari e tagliandi contraffatti. La sede era ad Ancona, ma le ramificazioni coinvolgono anche le province di Pesaro, Macerata e Ascoli Piceno, fino a Lazio e Campania. Coinvolte al momento 53...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Dall'Isvap all'Ivass
Ivass

Dall'Isvap all'Ivass

27/06/2013-Il passaggio dalla vecchia gestione, il rafforzamento della tutela del consumatore, l'azione di vigilanza svolta negli ultimi mesi. L'assemblea dell'istituto è stata l'occasione, per il presidente Salvatore Rossi, per fare il bilancio dei primi sei mesi di vita della nuova Autorità

La riorganizzazione dell'istituto, la messa a punto di...

Leggi l'intero articolo Condividi
  La scatola nera sbarca in Francia
Rc auto

La scatola nera sbarca in Francia

24/06/2013-Allo studio l'introduzione obbligatoria del dispositivo

Anche in Francia arriva la scatola nera. Protagonista dei continui dissidi con il regolatore Ivass in Italia, la black box potrebbe presto essere resa obbligatoria anche in Francia, dove il ministro degli Interni, Manuel Valls ha annunciato che presto ci sarà un intervento...

Leggi l'intero articolo Condividi
  L'Antitrust ribadisce, per l'Rc auto necessaria riforma del settore
Rc auto

L'Antitrust ribadisce, per l'Rc auto necessaria riforma del settore

18/06/2013-Intanto l'M5S propone ddl perché le tabelle di Milano diventino legge

Il mercato della Rc auto è uno dei settori dell'economia italiana dove si registra un livello di concorrenza non ancora soddisfacente e, parallelamente, i prezzi pagati dai consumatori tendono irrimediabilmente a salire". Lo ha ribadito questa mattina nella relazione...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Rc auto, volano le tariffe per giovani e donne
Ivass

Rc auto, volano le tariffe per giovani e donne

18/06/2013-Ancora aumenti: è quanto viene alla luce dall'indagine trimestrale sui prezzi delle polizze, realizzata dall'Ivass. Continua ad allargarsi anche il divario tra nord e sud

Le tariffe Rc auto aumentano ancora. A mostrarlo una volta di più è la nuova indagine realizzata dall'Ivass e pubblicata sul sito internet dell'istituto di vigilanza....

Leggi l'intero articolo Condividi